Nuove piste ciclabili a Brindisi: il Comune partecipa a due bandi

Candidati due progetti: uno a un bando nazionale da 600 mila euro, l'altro a un bando regionale. Percorsi in bici urbani ed extraurbani, fino alle spiagge e all'aeroporto. Rossi: "Immaginiamo una città a misura d'uomo"

BRINDISI – Piste ciclabili per gli spostamenti casa-lavoro e per raggiungere spiagge e aeroporto: il Comune di Brindisi ci prova, candidando due progetti rispettivamente a un bando nazionale e a un bando regionale. Lo ha annunciato il sindaco Riccardo Rossi attraverso un post pubblicato sulla sua pagina Facebook.

“Al bando nazionale – scrive il primo cittadino - che destina 600 mila euro, partecipiamo con un co-finanziamento del Comune pari a 150 mila euro. Vogliamo realizzare piste ciclabili interne alla città che favoriscano gli spostamenti urbani casa-scuola e casa-lavoro, inoltre dedicheremo parte delle risorse per incentivi all’acquisto di biciclette a pedalata assistita”.

“Al bando regionale – prosegue Rossi - che premia percorsi ciclabili extra-urbani, abbiamo candidato il nostro progetto che mette in collegamento aeroporto – Casale - Materdomini – litoranea, un sistema di mobilità sostenibile che è un biglietto da visita anche per i turisti. Le dimensioni di Brindisi ce le permettono, la vicinanza dell’aeroporto alla città e al litorale è una caratteristica unica che vogliamo risaltare”.

“La città che immaginiamo – conclude il sindaco - è a misura d’uomo, concede gli spostamenti in bici e a piedi, sia nella quotidianità che nel tempo libero, è accessibile ai viaggiatori e a chiunque voglia godere del nostro paesaggio urbano e naturale”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola alla testa: brindisino ucciso sotto casa a 19 anni

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Professore in pensione trovato morto in casa, il corpo era in decomposizione

  • "Samara Challenge": a San Pietro si chiede l'intervento delle forze dell'ordine

  • Ucciso a 19 anni: si indaga sul movente. Il papà: "Perché tanta cattiveria"

  • Vivere e morire nel ghetto. L'altra faccia dell'emergenza giovanile

Torna su
BrindisiReport è in caricamento