menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Puliamo il mondo, volontari in azione anche a S.Pietro: riempiti 25 sacchi

Piazzale Domenico Modugno, piazza Beniamino Persano, la pineta con parco giochi della zona 167 e Campo di Mare (marina di San Pietro Vernotico) sono stati visitati dai volontari

SAN PIETRO VERNOTICO – Grandi pulizie anche a San Pietro Vernotico nell’ambito dell’iniziativa nazionale di Legambiente “Puliamo il mondo”: nella mattinata di oggi i volontari di "Eterea, l'albero della vita", una delegazione dell'amministrazione comunale, volontari di Legambiente e membri dell’associazione “Dialetto Sampietrano”, insieme a genitori e bambini, hanno rimosso rifiuti da alcune zone del paese.

Piazzale Domenico Modugno, piazza Beniamino Persano, la pineta con parco giochi della zona 167 e Campo di Mare (marina di San Pietro Vernotico) sono stati visitati dai volontari armati di sacchetti e guanti. Sono stati riempiti oltre 25 sacchi in circa quattro ore.

“Abbiamo passato circa 4 ore di questa splendida domenica per sensibilizzare contro l'abbandono e raccogliendo rifiuti gettati da cittadini distratti”, si legge sulla pagina Facebook dell’associazione “Eterea l’Albero della vita”.

“Ancora una volta i più entusiasti sono stati i bambini, che a modo loro, hanno partecipato alle attività di pulizia dando una mano.
Tra i vari rifiuti sono stati raccolti oggetti in plastica, bottiglie in vetro, lattine in alluminio, ma soprattutto mozziconi di sigarette, circa 2 buste”.
“Fate attenzione a non gettare rifiuti per terra, cercate di confluirli regolarmente. Noi ci auguriamo che ognuno di voi possa smettere di fumare, ma nel frattempo non gettate i mozziconi per terra. Ci impiegano almeno 5 anni per decomporsi, rilasciando sostanze tossiche nel terreno”.
“Speriamo che questo sia il primo di una serie di eventi per ripulire le aree comuni e sensibilizzare contro l'abbandono dei rifiuti. Ringraziamo tutta la cittadinanza che ha partecipato entusiasta a questa giornata di sensibilizzazione ambientale e sopratutto i bambini che, come sempre, ci hanno supportati. Al prossimo evento”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento