Torre Guaceto di nuovo sul grande schermo con Tolo Tolo

Girata nella riserva marina una scena del film di Checco Zalone in cui si simula lo sbarco di un gruppo di migranti

In questi giorni la Riserva di Torre Guaceto è al cinema con il nuovo lavoro di Checco Zalone, Tolo Tolo.  Un film che tratta il tema della migrazione e che vede l’area protetta protagonista di alcune scene.  Torre Guaceto è stata teatro degli spezzoni nei quali si vedono uno sbarco ed il conseguente smistamento dei migranti appena approdati a bordo di imbarcazioni fatiscenti.

2931329-2

Le riprese in Riserva hanno avuto luogo lo scorso giugno ed hanno visto impegnato lo stesso Zalone, che ha fatto il suo debutto da regista, e la sua nutrita troupe, oltreché attori professionisti e decine di comparse.  Per un giorno, Torre Guaceto ha vestito i panni di un paese arabo. 

5211755-2

Questa non è la prima volta che la Riserva sbarca sul grande schermo. Sono numerosi i registi che, nel tempo, l’hanno scelta quale location per i propri lavori ed i cantanti che l’hanno raggiunta per dare il meglio nei propri videoclip.  Solo la scorsa estate, infatti, qui sono stati allestiti due set cinematografici ed uno per la pubblicità di una nota azienda di telefonia.  La Riserva è una delle mete costiere italiane che vengono predilette da chi opera per il cinema e desidera ambientazioni incontaminate. 

1469079-2

“In queste ore siamo ancora una volta sul grande schermo – ha commentato il presidente del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto, Corrado Tarantino – e questo non può che farci piacere. L’area protetta ormai è conosciuta e ricercata a livello internazionale sia dai fruitori, che dalle case cinematografiche, ne siamo orgogliosi. Ciò perché, ogni qualvolta ospitiamo un set, non solo abbiamo modo di far conoscere la nostra Torre Guaceto e di trasmettere il nostro messaggio di sostenibilità a nuovi pubblici, ma anche perché così diamo riprova di quanto di bello si possa fare, quando tutela e promuove il patrimonio naturale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Lecce, shopping nel centro commerciale senza pagare: arrestata una brindisina

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento