menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torre Guaceto protagonista nel programma Rai "Presa Diretta"

Dopo la puntata di Linea Verde Life andata in onda sabato 15 febbraio, questa volta si è parlato di cambiamenti climatici

TORRE GUACETO - E' andata in onda ieri sera, lunedì 17 febbraio, nel programma di Rai Tre, Presa Diretta, una puntata dedicata al mare, al Polmone Blu che l'uomo sta distruggendo e ai cambiamenti climatici. Nei vari esempi raccontati nell'Italia delle zone marine protette, Presa Diretta è andata a vedere il cosiddetto "santuario dei cetacei", la riserva marina protetta tra Sardegna, Toscana e Liguria, l'Oasi marina di Ventotene e la riserva di Torre Guaceto in Puglia, tutte aree marine protette purtroppo che soffrono per cronica mancanza di fondi.

"Il servizio lancia un grido di allarme - come spiega Corrado Tarantino, presidente del Consorzio di gestione della Riserva - e mostra la via da seguire attraverso il racconto del nostro lavoro quotidiano per la difesa della Riserva, attraverso la narrazione di quanto di importante si possa fare quando si protegge."

Il video della puntata andata in onda su rai tre

Torre Guaceto, quindi, ancora protagonista in televisione come esempio virtuoso. Sabato scorso, 15 febbraio, i microfoni di Linea Verde Life hanno raccontato, invece,  il modello di pesca sostenibile ideato nella Riserva. La buona pratica grazie alla quale la stessa, da luogo alla mercé di chiunque, anche di chi lanciava le bombe per catturare i pesci, si è evoluta in un esempio di tutela del mare emulato a livello internazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Alimentazione

I motivi per cui il peso varia da un giorno all'altro

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento