rotate-mobile
Green

Torre Guaceto: il prefetto Mario Tafaro si insedia e incontra il sindaco Brandi

L'ex prefetto di Brindisi e Bari ha assunto ufficialmente le redini dell'ente di gestione della riserva marina

CAROVIGNO – Il prefetto Mario Tafaro ha assunto ufficialmente le redini del consorzio di gestione dell’oasi di Torre Guaceto. Il nuovo presidente dell’ente, già commissario prefettizio in svariati enti locali e prefetto di Brindisi (oltre che di Lecce e Bari), appena insediato, ha voluto incontrare Carmine Brandi, sindaco di Carovigno, comune di pertinenza, con il quale ha discusso di alcune problematiche inerenti la vita della Riserva. 

A seguire, si è tenuta la riunione con tutto il personale impiegato nell’area protetta nel corso della quale ciascun operatore ha avuto modo di raccontarsi al nuovo presidente.  “Ho accettato la nomina alla guida del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto – ha dichiarato Tafaro – sperando di contribuire allo sviluppo della Riserva”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Guaceto: il prefetto Mario Tafaro si insedia e incontra il sindaco Brandi

BrindisiReport è in caricamento