rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Green

"Vendemmia positiva, ora pronti per nuove iniziative solidali"

L’imprenditore agricolo Vincenzo Pugliese, titolare dell’azienda “Pugliese Vincenzo”, traccia un bilancio positivo della vendemmia 2018

BRINDISI - “La vendemmia è andata bene. Va sempre bene. Siamo abituati a non lamentarci più”. L’imprenditore agricolo Vincenzo Pugliese, titolare dell’azienda “Pugliese Vincenzo”, traccia un bilancio positivo della vendemmia 2018. Lo ha fatto nel corso di un incontro con i giornalisti che si è svolto presso un ristorante nel centro di Brindisi. Pugliese è arrivato insieme a papà Antonio, che a 83 anni continua a prendersi cura dei suoi vigneti con la vitalità di un ragazzino, e ad altri familiari.

“La nostra è una piccola azienda – dichiara Pugliese – che sviluppa corte catene di produzione, per contrastare la grande distribuzione”. Pugliese ostenta ottimismo. “Siamo abituati a non lamentarci più – dichiara - perché dobbiamo essere positivi. Nel momento in cui mettiamo in mostra la negatività, in automatico anche l’economia dell’agricoltura cala e i taglieggiatori sono pronti a comprare a quattro soldi”.

L’anima dell’azienda Pugliese è nonno Antonio Pugliese, in prima fila anche nelle numerose iniziative che vedono impegnata l’azienda di famiglia nel sociale e nel settore scolastico. Basti pensare alla felice esperienza degli orti allestiti presso diversi plessi della città e all’iniziativa dell’orto solidale realizzato dai ragazzi dell’Aipd (Associazione italiana persone down). Di recente, l’azienda Pugliese è stata promotrice anche dell’allestimento di un museo della civiltà contadina a Irsina, in provincia di Matera, sempre con l’intento di tramandare alle nuove generazioni gli insegnamenti dei nonni, in una società in cui gli antichi valori della vita nei campi rischiando di disperdersi. 

Allegati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vendemmia positiva, ora pronti per nuove iniziative solidali"

BrindisiReport è in caricamento