Spiaggia piena di rifiuti: volontari in azione a Torre San Gennaro

Un gruppo di residenti ha ripulito l'arenile da plastica e altri riffiuti di vario genere, riempiendo decine di sacchi

TORRE SAN GENNARO (Torchiarolo) - Cittadini virtuosi a lavoro nella mattinata di oggi, domenica 7 giugno, a Torre San Gennaro, marina di Torchiarolo. Un gruppo di residenti alle prime ore del giorno ha rimosso rifiuti dall'arenile riempendo decine di sacchi di materiali di ogni genere. Non solo plastica ma anche cicche di sigarette scarpe, vetro e indumenti.

pulizia spiaggia Torre San Gennaro-4

Non sono mancate le mascherine. Tutto materiale che alla prossima mareggiata sarebbe finito in mare con conseguenze disastrose per l'ambiente. Ricorre domani la giornata mondiale degli oceani e per l'occasione in Italia in 40 località marine sommozzatori volontari rimuoveranno rifiuti dai fondali. Anche le piccole pulizie degli arenili rappresentano un'iniziativa importante per la salvaguardia dell'ecosistema Marino. Anche a opera di semplici cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Auto si ribalta e finisce nelle campagne: spavento per una ragazza

  • Covid, Puglia: la curva rallenta. Nel Brindisino cinque decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento