Sabato, 20 Luglio 2024
Casa

Pro e contro del letto contenitore: ecco cosa sapere

Alcune informazioni utili per chi è indeciso sull'acquisto di un letto contenitore, singolo o matrimoniale che sia. Quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

BRINDISI - Il letto contenitore è uno degli oggetti più richiesti sul mercato dell'arredamento per la casa. Il suo utilizzo - spesso - è oggetto di una attenta valutazione prima dell'acquisto. Di seguito vengono forniti alcuni strumenti capaci di chiarire i pro e i contro susseguenti alla sua scelta. 

I modelli per ogni esigenza

Prima di ogni cosa è necessario conoscere i modelli presenti in commercio. Che sia singolo o matrimoniale, il letto contenitore è composto da differenti sistemi di apertura:

- Apertura orizzontale: il letto e il materasso si sollevano in orizzontale, inoltre si ha un grande spazio a disposizione perché si può utilizzare anche quello sotto la testata

- Apertura inclinata: la rete e il materasso - in questo caso - si inclinano con una semplice pressione manuale. Rispetto a quella orizzontale c’è minore spazio a disposizione perché la zona vicino alla testiera è occupata da parte del letto

- Apertura easy up: l’apertura avviene in due tempi. Nella prima parte si ha l’apertura inclinata; con il secondo step, invece, la rete ritorna in posizione orizzontale, in questo modo prendere il contenuto all’interno diventa più semplice

- Cassetti inferiori: il letto non si solleva, ma lo spazio extra viene ricavato dai cassetti sottostanti il materasso. Il vantaggio di questo modello è che è facile da aprire, ma ha meno spazio a disposizione

I vantaggi 

Indipendentemente dal modello, esistono dei vantaggi evidenti che si otterranno scegliendo i letti contenitori. Di seguito vengono sottolineati quelli principali. 

- Spazio a disposizione: è il vantaggio più importante che spinge a scegliere questo modello. Al suo interno - infatti - sarà possibile conservare la biancheria da camera, i vestiti o il cambio di stagione

- Ambiente organizzato: anche se assicura uno spazio in più, quest’ultimo è limitato, quindi il letto contenitore ha il vantaggio di conservare tutto in ordine e a portata di mano

- Funzionale: il modello è pratico e versatile e si adatta ad ogni tipo di materasso. Inoltre questo tipo di letto è disponibile in differenti dimensioni così da venire incontro ad ogni nostra necessità

- Praticità: in particolare quello orizzontale permette di rifare il letto comodamente senza piegarsi

- Igienico: il contenitore è isolato dall’esterno, questo vuol dire che il contenuto rimane pulito

Gli svantaggi

Il letto contenitore ha numerosi vantaggi, ma ci sono anche degli aspetti negativi da prendere in considerazione prima di acquistarlo. 

Prima di tutto non è semplice da pulire: la struttura del letto, infatti, non ha i piedi ma poggia direttamente sul pavimento; per questo motivo, pulire sotto il letto non è semplice.

L'accumulo di polvere, stando vicino al pavimento, è frequente. La polvere può infiltrarsi facilmente, per questo è meglio conservare gli oggetti al suo interno dentro scatole o sacchetti.

Prodotti online

Letto contenitore matrimoniale

Letto contenitore una piazza e mezzo

Letto contenitore singolo

Letto contenitore con cassetti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pro e contro del letto contenitore: ecco cosa sapere
BrindisiReport è in caricamento