Venerdì, 30 Luglio 2021
Meteo

Si allaga cabina elettrica: il centro di Cellino San Marco senza energia

Disagio dovuto al temporale. Sul posto la Protezione Civile e la Polizia Locale. Servizio ripristinato alle 15

CELLINO SAN MARCO - Tutto il centro storico di Cellino San Marco è rimasto per un paio d'ore senza energia elettrica a causa dell’allagamento di una cabina situata in via Roma. Si tratta di un effetto del temporale che in tarda mattinata si è abbattuto sulla provincia di Brindisi, riversando ingenti quantitativi di acqua piovana che attraverso uno scavo nel centro di Cellino hanno raggiunto la cabina sottoposta. I residenti hanno riferito di aver sentito diversi scoppi. 

Cabina elettrica allagata Cellino San Marco 2-3

Sul posto si è immediatamente recata la squadra di pronto intervento della Protezione Civile del Comune, la Polizia Locale coordinata dal comandante Luana Casalino e il sindaco, insieme al capo della Protezione Civile Comunale Franco Menga. Immediatamente è stata contattata la sala operativa dei vigili del fuoco di Brindisi, che a loro volta hanno allertato due squadre Enel.

La Protezione Civile ha svuotato la cabina con una motopompa, dando poi modo alle squadre di operatori dell'Enel di ripristinare l'energia elettrica,  intorno alle ore 15. 

Articolo aggiornato alle 16.13

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allaga cabina elettrica: il centro di Cellino San Marco senza energia

BrindisiReport è in caricamento