Vento, pioggia e grandine: la provincia nella morsa del maltempo

Forti raffiche di vento da nord sferzano il Brindisino. Grandinate fra Carovigno e Ostuni. Abbassamento delle temperature

CAROVIGNO – Non si allenta la morsa del maltempo. Forti raffiche di vento da nord sferzano dalle prime luci di oggi (23 dicembre), il litorale adriatico, con un consistente calo delle temperature. Stamani inoltre si è abbattuta una grandinata sulla fascia nord della provincia, in particolare fra Ostuni, Carovigno e San Vito dei Normanni. Stando alle previsioni delle meteorologi, vento e temporali, con precipitazioni modeste, andranno avanti fino a tarda sera.

Grandine a Carovigno 2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A partire dalle ore 16, i venti potrebbero soffiare fino a un’intensità superiore ai 50 chilometri orari. Per la giornata di domani si prevede cielo sereno, ma le raffiche di vento da nord continueranno a sferzare la provincia, con rafficge dimaestrale fino ai 70 chilometri orari. Stessa situazione per il giorno di Natale, con la permanenza di un maestrale teso ma con cielo sereno. Adriatico Meridionale interessato da una burrasca forza 7, con tendenza a forza 8.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Ceglie Messapica. Al San Raffaele positiva una fisioterapista. Altri in quarantena

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Cinque nuovi casi in provincia di Brindisi, nessuna persona deceduta

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • Triage casi sospetti senza struttura d'attesa: ambulanze bloccate

Torna su
BrindisiReport è in caricamento