Arriva l'ondata di caldo: ci salverà in parte il maestrale

Sulla costa della provincia di Brindisi venerdì e sabato temperature non oltre i 30 gradi, sino a 34-35 nelle aree interne

Le temperature alle ore 14 di sabato 15 giugno

BRINDISI - Il vento di maestrale dovrebbe salvare il Brindisino, e buona parte delle aree costiere della Puglia adriatica, dalle punte più alte dell'ondata di caldo prevista prevista per venerdì e sabato su tutta la penisola italiana, con temperature sino ai 40 gradi su Toscana meridionale, Umbria, Roma, Sardegna e Sicilia. Nel Brindisino la ventilazione sulla costa terrà la temperatura sotto i 30 gradi, mentre nell'interno si toccheranno anche i 34-35 gradi, con un andamento medio di 32-33 gradi. Stessa situazione sabato, ma persisterà aria da nord-ovest a mitigare l'impatto dell'altra pressione, anche se l'umidità resterà alta soprattutto al mattino. Domenica si dovrebbe tornare a medie più basse. Non va dimenticato che l'estate, almeno quella considerata tale dal calendario (ma conta ancora questa datazione convenzionale?), deve ancora cominciare. Il 21 giugno cade infatti venerdì della prossima settimana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Restando alla Puglia, farà molto più caldo sulla Murgia al confine col Materano, dove sono previste massime di 37-38 gradi. Chi ha deciso di fare una puntata nel fine settimana sino alla Capitale europea della Cultura 2019 farà bene a prepararsi a giornate davvero torride. Una adeguata e costante idratazione, alimentazione a base di frutta e verdura fresca, aiuteranno parecchio a mantenere integre le nostre riserve di sali minerali e a combattere la spossatezza. Chi ha il week-end libero potrà approfittarne per affrontare quel famoso primo bagno della stagione più volte rimandato, ma immergendosi gradualmente soprattutto se non si è più in età da "strapazzi". Altro accorgimento, ampiamente utilizzato - come sanno i frequentatori delle coste elleniche - dai nostri amici greci, il bagno con un cappellino: va bene per anziani e bambini soprattutto e protegge dai colpi di sole anche quando si è in acqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento