Auto ibride: vendita alle stelle in Italia

Aumentati del 90% gli acquisti nel mese di febbraio, al primo posto la Ford Puma. Scopriamo la classifica

Le auto ibride sono sempre più apprezzate dagli utenti italiani. Le vendite di queste vetture sono infatti aumentate a febbraio del 90% rispetto allo stesso mese del 2019, con una quota di mercato dell’11%

Scendendo nel dettaglio, a febbraio sono state immatricolate 18.026 autovetture ibride contro le 9.457 delle stesso periodo dello scorso anno. Per quanto riguarda i modelli più venduti, al vertice della classifica si posiziona la

Ford Puma con 1.914 immatricolazioni. Al secondo posto troviamo la nuova Fiat 500 Hybrid che ha appena debuttato sul mercato. Infine il terzo gradino del podio occupato dalla crossover Toyota CH-R. Marchio giapponese che occupa anche il quarto, sesto e settimo posto della classifica delle auto ibride più vendute in Italia durante il mese di febbraio.

Di seguito la classifica completa:

1. Ford Puma

2. Fiat 500

3. Toyota C-HR

4. Toyota Yaris

5. Suzuki Swift

6. Toyota Corolla

7. Toyota Rav 4

8. Suzuki Ignis

9. Range Rover Evoque10. Audi A4

Accessori auto: i prodotti più venduti sul web

Caricabatteria auto USB

Aspirapolvere per Auto Black+Decker

Vivavoce Bluetooth Aigoss

Organiser per Bagagliaio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Covid, l'avanzata del virus in Puglia: aumentano i nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento