Cambio gomme estive 2019: date, normative e costi a Brindisi

Il 15 maggio 2019 scade il periodo di tolleranza previsto dalla legge per cambiare le gomme invernali e sostituirle con le gomme estive. Con una guida, forniamo le risposte alle vostre domande, e vi consigliamo come risparmiare a Brindisi

Avete montato gomme invernali alla vostra auto? Siamo all’11 di aprile e in vista dell’arrivo della bella stagione sappiate che avete l’obbligo di smontarle e installare gli pneumatici adeguati alla stagione estiva entro il 15 maggio 2019.

L’obbligo deve essere rispettato  perché aumenta la sicurezza in strada, altrimenti si incorre in sanzioni amministrative che partono da un minimo di 422 euro fino a un massimo di 1682 euro e ritiro del libretto di circolazione.

Eccezioni all’obbligo

Due sono le eccezioni importanti: primo, l’obbligo non vale per chi monta un set di gomme 4 stagioni. Secondo, se i vostri pneumatici hanno un indice di velocità uguale o superiore a quello indicato dalla carta di circolazione, allora potete utilizzarle tutto l’anno. Qual è l’indice di velocità? E’ una lettera seguita da un numero, in genere presente sulla spalla della gomma (il numero indica la velocità massima alla quale è possibile viaggiare).

Che differenze ci sono tra uno pneumatico estivo e uno invernale?

La principale differenza consiste nei tasselli che nelle gomme estive sono pieni a differenza degli pneumatici invernali (i sottili intagli infatti permettono di far presa sulla neve). In più, gli estivi sono dotati di tre scanalature longitudinali che permettono di fronteggiare meglio l’asfalto bagnato e il rischio di aquaplaning. Infine, la miscela delle gomme è diversa: gli penumatici estivi hanno meno gomma naturale, che, presente in percentuali maggiori in quelli invernali, rende i battistrada più elastici.

Quanto costa?

Il cambio gomme stagionale implica tre voci di costo: l’acquisto delle gomme, il montaggio, la custodia delle gomme. Per uno pneumatico estivo si va da un minimo di 70 euro e si arriva a 140 euro per marche premium come Bridgestone o Pirelli.

Il costo minimo di montaggio che abbiamo riscontrato a Brindisi da alcuni gommisti è di 60/70 euro.

Infine, per la custodia la media si aggira intorno ai 40 euro al mese.

Come risparmiare?

Se possedete un’auto piccola e percorrete pochi chilometri, è conveniente ricorrere agli pneumatici quattro stagioni.

Se avete spazio, potete custodire voi i vostri pneumatici e risparmiare 40 euro al mese.

Confrontate i prezzi online: ci sono molti siti che oggi vendono gomme online e alcuni offrono non solo il miglior prezzo ma anche ottimi strumenti per la comparazione dei prezzi. Prima di recarvi dal vostro gommista di fiducia, perdete qualche minuto in rete e fatevi un’idea dei prezzi.

Alcuni punti dove cambiare le gomme a Brindisi e dintorni

Punto Gomme

Pneu Brin  

Tecnogomme  

A.T.S. Pneumatici, via Aosta 1

Lanza Repair Center  

LFT Pneumatici  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Bimba nata morta all’ospedale Perrino”: denuncia dei genitori

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Maltempo: scuole chiuse a Brindisi a in altri Comuni della provincia

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento