menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Befana solidale a Torre Santa Susanna con raccolta di regali

Per iniziativa del giornale locale La Voce -Associazione culturale A Sud, e del Comune di Torre Santa Susanna, nonché di un nutrito gruppo di associazioni e commercianti, nella cittadina è stata organizzata una raccolta di doni per i bambini in condizioni di disagio sociale

TORRE SANTA SUSANNA – Per iniziativa del giornale locale La Voce –Associazione culturale A Sud, e del Comune di Torre Santa Susanna, nonché di un nutrito gruppo di associazioni e commercianti, nella cittadina è stata organizzata una raccolta di doni per i bambini in condizioni di disagio sociale. L’appello diretto ai cittadini, ai negozi, e a chiunque intenda contribuire è già stato lanciato.

Scrive uno dei promotori dell’iniziativa, l’avvocato Raffaele Missere: “Vivevo la mia infanzia  con la convinzione che  nel  mondo ci fossero coloro che erano simpatici alla Befana e quelli che non lo erano, e io ero tra questi ultimi. Vedevo un mondo di fortunati e sfortunati, diviso quasi a metà. Sono cicatrici che ti rimangono dentro. Io le sento ancora  dopo sessant’anni”.

“L'impegno mio,  del giornale  La Voce, del Comune di Torre e del sindaco e degli assessori tutti, di Jos, di Mimino Nardella, della Antonio Bianco, di Pane Amore e fantasia, del Bar Oasi, di The Glance Profumeria, dell’Associazione Sintonia, dell'Avis, degli stupendi ragazzi del Centro Arcobaleno, di Futuramet di Annalisa Caramia e di tutti i torresi che sicuramente saranno generosi come sempre, serva  a  che ogni bambino sorrida e che la Befana ‘non dimentichi gli indirizzi di nessun bimbo’ . Facciamo in modo che nessun bambino pensi  di non meritare di essere felice”,  è l’appello di Missere ai suoi concittadini.

Chi vuole contribuire all’appello per la raccolta di doni, può depositarli presso Glance Profumeria in via Latiano, Jos Parrucchiere in via Oberdan, Alimentari Pichierri Cosimo(Mimino Nardella) in via Manzoni, o presso i Servizi Sociali del Comune, Centro Arcobaleno. La sera del 5 gennaio con carri e cavalli le Befane de La Voce  distribuiranno, con accompagnamento musicale, i regali raccolti. Gli organizzatori inoltre ringraziano le associazioni Ebalon, Sintonia, i volontari della protezione civile “A. Bianco”, l’Avis di Torre Santa Susanna, Bello Srl, Futuramanet, Alimentari Pichierri Cosimo, Jos Parrucchiere, il Centro Arcobaleno, il Cappellaio Matto, The Glance Profumeria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento