menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Natale con la cooperativa sociale "Oltre L'Orizzonte" tra solidarietà e divertimento

C'è frenesia ed entusiasmo tra gli operatori e gli adulti disabili ospiti del Centro, tutti impegnati ad organizzare al meglio una serie di iniziative

BRINDISI - Il Natale 2016 della Cooperativa sociale "Oltre L'Orizzonte" sarà più "operoso" del solito. C'è frenesia ed entusiasmo tra gli operatori e gli adulti disabili ospiti del Centro, tutti impegnati ad organizzare al meglio una serie di iniziative.
La Messa Natalizia. Il momento clou è rappresentato dalla Santa Messa che sarà celebrata mercoledì 21 dicembre (ore 16.00) dall'arcivescovo Domenico Caliandro presso la sede di via Nicola Brandi. Il tradizionale evento vedrà la partecipazione di tutti i ragazzi del Centro e delle loro famiglie. Come sempre l'invito è esteso a tutte le istituzioni e alla cittadinanza. Una ghiotta occasione per scambiarsi gli auguri in un contesto intenso ed emozionante.
La mostra fotografica di "NaturAbile". Al termine della celebrazione sarà inaugurata una suggestiva mostra fotografica con gli scatti più belli realizzati durante lo svolgimento del progetto "NaturAbile". Nel corso del 2016, infatti, i disabili del Centro e gli operatori, sono stati impegnati in un bel percorso di avvicinamento alle meraviglie della natura. Ortoterapia e Pet theraphy hanno consentito ai bambini e ai giovani di mettersi in gioco, misurarsi con se stessi e con gli altri attraverso un "rinnovato contatto col mondo naturale usufruendo di ampi spazi verdi e dedicandosi a pratiche di giardinaggio e orticoltura".
Un percorso complesso portato a termine anche con il sostegno di importanti realtà del territorio tra le quali la Fondazione Megamark di Trani ispirata dal suo fondatore cavalier Giovanni Pomarico. La mostra fotografica è allestita presso la sede di "Oltre l'Orizzonte" negli ambienti costruiti e desatinati al progetto "Dopo di noi".

oltre l'orizzonte-2
I panettoni solidali. Lo spirito natalizio si è per davvero impadronito di "Oltre L'Orizzonte". Lo testimoniano anche le centinaia di "Panettoni solidali" confezionati dai ragazzi e arricchiti da decorazioni e gadget interamente realizzati nei laboratori della struttura brindisina.
"Per confezionare i panettoni stiamo lavorando tutti - racconta la presidente Rosanna Cavallo - C'è chi scarica i cartoni, chi si occupa di serigrafare le penne, chi realizza le ghirlande in midollino, chi ritaglia i fiori in pannolenci, chi fa le confezioni. Aspettiamo solo i vostri ordini". Il ricavato della vendita dei panettoni contribuirà a sostenere le attività della Cooperativa e non solo.
A margine di tutto questo, Oltre L'Orizzonte ha avviato anche una lotteria allo scopo di raccogliere fondi da devolvere al progetto della cooperativa sociale "L'incontro" operante nei territori di Norcia e della Valtellina, entrambi colpiti da disastri naturali. Lo spiega nello specifico Rosanna Cavallo: "Il terremoto del 30 ottobre 2016, che ha devastato molti borghi e città dell'Italia Centrale, ha reso inagibili le sedi in cui la cooperativa L'incontro operava e offriva vari servizi a favore dei soggetti più deboli del proprio territorio. "L'incontro loves Norcia" è un progetto promosso dal Consiglio di presidenza di Confcooperative, che si pone l’obiettivo di ridare un tetto a quei servizi rimasti oggi senza dimora".
L'estrazione avverrà mercoledì 21 dicembre al termine della Santa Messa. Il fortunato possessore del biglietto si aggiudicherà un panettone da 3 kg e una bottiglia di spumante. Il punto informativo al centro commerciale "Le Colonne". Questa e le mille altre attività di "Oltre L'Orizzonte" saranno comunicate e condivise con la cittadinanza attraverso un apposito info-point attivo lunedì 19 e martedì 20 dicembre presso la galleria del centro commerciale "Le Colonne" di Brindisi.

Sarà anche l'occasione per rinnovare i ringraziamenti a tutti coloro (privati o istituzioni) che con i loro sforzi rendono sempre più efficvace il percorso di solidarietà e integrazione intrapreso oda Oltre L'Orizzonte. Tra le tante realtà schierate al fianco dei ragazzi di Oltre L'Orizzonte devono citarsi l'Enel, l'Stp, La Leonardo (ex Agusta),  la "Tenuta Lu Spada", le "Cantine Due Palme",  le "Tenute Rubino" e  “Enoteca  Fedele”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento