menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna l'appuntamento con il suggestivo Presepe Vivente organizzato dalla parrocchia

Torna anche quest'anno, a San Pietro Vernotico, l'appuntamento con il Presepe vivente "Lu presepe te nna fiata" organizzato dalla parrocchia San Giovanni Bosco, guidata dal giovane parroco don Alessandro Mele

SAN PIETRO VERNOTICO – Torna anche quest’anno, a San Pietro Vernotico, l’appuntamento con il Presepe vivente “Lu presepe te nna fiata” organizzato dalla parrocchia San Giovanni Bosco, guidata dal giovane parroco don Alessandro Mele. Come spiegato nella nota di presentazione dell’evento si tratta di un “percorso che permette di riflettere sul mistero dell'Incarnazione”. La location, come ormai da cinque anni a questa parte, è l’ampio terreno alberato che si trova alle spalle della Grotta della Madonna di Lourdes sita in via Lecce di proprietà della parrocchia.

preparazione delle pettole

“Il Presepe Vivente è frutto di tanto lavoro del comitato Festa parrocchiale e di quanti collaborano alla buona riuscita di questa esperienza. A condurvi nella storia ci saranno delle guide speciali: i giovani. Alla storia della famiglia di Nazareth si intersecheranno i mestieri dei nostri avi. Vi aspettiamo con gioia”. Ogni anno si arricchisce di nuove costruzioni dove vanno in scena antichi mestieri e antichi sapori. Nelle edizioni precedenti c’erano le lavandaie, le ricamatrici, le tessitrici, il calzolaio, il barbiere, tutti rigorosamente vestiti con abiti dell’epoca. C’erano i recinti con gli animali. Quest’anno, sempre grazie alla collaborazione dei parrocchiani, molte capanne sono state sostituite con costruzioni in pietra lasciando però inalterato lo stile sobrio e semplice tipico dell’epoca.

presepe vivente6-2

L’inaugurazione è prevista per sabato 17 dicembre alle 16: dalla parrocchia San Giovanni Bosco (via Firenze) partirà un corteo composto da bambini e figuranti, l’invito è esteso a tutta la cittadinanza. L’apertura del Presepe è prevista per le 21. I giorni in cui si potrà visitare sono il 26 dicembre, l’1 il 6 e l’8 gennaio dalle 18 alle 21. Il 6 gennaio un corteo con i Re Magi partirà nuovamente dalla parrocchia e si concluderà nel Presepe Vivente. Si tratta di un evento ormai atteso nel paese che riscuote sempre grande successo di partecipanti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento