rotate-mobile
Politica

I meetup M5S al sindaco: scegliete gli scrutatori tra i disoccupati

Precedenza, per la selezione degli scrutatori da inviare ai seggi delle prossime elezioni europee, di persone disoccupate e iscritte alle liste dei centri dell'impiego, applicando anche il criterio della rotazione rispetto a chi già ha svolto questo compito in passato e quello del sorteggio

BRINDISI – Precedenza, per la  selezione degli scrutatori da inviare ai seggi delle prossime elezioni europee, di persone disoccupate e iscritte alle liste dei centri dell’impiego, applicando anche il criterio della rotazione rispetto a chi già ha svolto questo compito in passato e quello del sorteggio. Lo chiedono al sindaco Mimmo Consales i meetup brindisini "Brindisi in Movimento", “Amici di Beppe Grillo di Brindisi" e "Brindisi Libera", che il 14 aprile hanno presentato al protocollo del municipio una domanda formale in tal senso.

“In particolare, vista la situazione di crisi economica ed occupazionale che colpisce i nostri concittadini, chiediamo che si formi una graduatoria tra i cittadini della città di Brindisi, privilegiando coloro che siano in possesso del requisito dello stato di disoccupazione, accertato dal competente Centro per l'Impiego. Vorremmo, inoltre, che si privilegi chi non ha mai ricoperto il ruolo di scrutatore e che si proceda alla nomina tramite sorteggio”, dicono i grillini di Brindisi.

“Questa nostra idea è nata per favorire maggiore trasparenza all'azione amministrativa (principio a cui più volte il nostro sindaco ha detto di tenere) e per rendere l'attività dell'amministrazione comunale più vicina alle esigenze ed alle problematiche sociali dei suoi concittadini. I meetup in questione sperano in un riscontro positivo a tale proposta ed invitano, quindi, il sindaco ad attivarsi per soddisfare tale richiesta”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I meetup M5S al sindaco: scegliete gli scrutatori tra i disoccupati

BrindisiReport è in caricamento