Sabato, 15 Maggio 2021
Politica

Left organizza incontro sull'inchiesta parlamentare per il caso Moro

LeftBrindisi organizza, a 38 anni dall’attentato di via Fani, un incontro dedicato ad Aldo Moro. Per discutere della figura dello statista rapito dalle Brigate Rosse il 16 marzo 1978, e fatto ritrovare cadavere il 9 maggio successivo in via Caetani

L'agguato di via Fani, e sotto Enrico Berlinguer e Aldo Moro

BRINDISI - LeftBrindisi organizza, a 38 anni dall’attentato di via Fani, un incontro dedicato ad Aldo Moro. Per discutere della figura dello statista rapito dalle Brigate Rosse il 16 marzo 1978, e fatto ritrovare cadavere il 9 maggio successivo in via Caetani, a metà strada tra le sedi della Democrazia Cristiana e del partito comunista italiano, Left ha invitato il vicepresidente del gruppo Pd alla Camera dei Deputati, e componente della commissione parlamentare d’inchiesta sul caso Moro, Gero Grassi. Nell’azione del rapimento furono uccisi dai terroristi i cinque agenti della scorta, Domenico Ricci, Oreste Leonardi, Raffaele Iozzino, Giulio Rivera, Francesco Zizzi.

Con questa iniziativa, Left vuole “inserire la nostra città nel programma di eventi organizzati per presentare lo stato dell'inchiesta e le prime valutazioni sulle responsabilità e sulle conseguenze relative ad un atto che ha segnato irreversibilmente la storia della nostra Repubblica”. Si tratta di “un dovere democratico e istituzionale ricercare e conoscere la verità di quella uccisione. La conoscenza della storia del nostro paese sono l'unico modo per trasmetterla alle nuove generazioni”.

berlinguer e moro-2Left rimarca che “Aldo Moro è stato uno statista che appartiene alla storia della Repubblica Italiana e come tale non a questa o a quella parte politica. È stato, assieme ad Enrico Berlinguer, protagonista di una fase politica tra le più lungimiranti della storia d'Italia: la necessità storica di portare a compimento il difficile processo di evoluzione del sistema democratico italiano”.

Propugnatore  “di una contaminazione tra diversi”,  nel novembre 1977 Aldo Moro osservava:  "Non è mancata in questi anni una reciproca influenza tra la Democrazia Cristiana e il Partito Comunista Italiano, e quale che sia la posizione nella quale ci si confronta, qualche cosa rimane di noi negli altri e degli altri in noi".

Per queste convinzioni – dice LeftBrindisi nel suo comunicato - e per il suo impegno Aldo Moro ha pagato con il rapimento e l'uccisione il prezzo più alto. L’iniziativa sugli atti parlamentari d’inchiesta sul caso Moro, con l’onorevole Gero Grassi, si svolgerà a Brindisi, sabato 9 aprile alle ore 18.30 presso l'Hotel Orientale. L’ingresso è libero.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Left organizza incontro sull'inchiesta parlamentare per il caso Moro

BrindisiReport è in caricamento