Politica

Parte a Brindisi con la "Sagra del programma" la campagna di Emiliano

"Dopo il grande successo della prima tappa di Bari, Michele Emiliano domani sarà a Brindisi con la 'Sagra del Programma' per incontrare i pugliesi e costruire insieme a loro il futuro della regione"

BRINDISI - "Dopo il grande successo della prima tappa di Bari, Michele Emiliano domani sarà a Brindisi con la 'Sagra del Programma' per incontrare i pugliesi e costruire insieme a loro il futuro della regione". E' quanto si legge in una nota. Il candidato Pd alla guida della Regione Puglia parlerà alle 16.30. In mattinata, intorno alle 10.30, farà un saluto.

"Un grande evento - si spiega - che chiama a raccolta cittadini, sindaci, amministratori, esponenti di primo piano della politica, rappresentanti del mondo dell'associazionismo e delle professioni, stakeholder. Si tratta del primo esperimento scientifico di governo di una regione attraverso un processo realmente democratico e popolare, dal basso verso l'alto, mai realizzato prima in una campagna elettorale". Location dell'evento di domani, sarà la Masseria Marziale (strada Mitrano 1 - Brindisi). Trecento i partecipanti che saranno impegnati dalle ore 9 alle 18 nel processo partecipativo.

Oltre 80 volontari consentiranno lo svolgimento della giornata: 43 sono gli esperti che avranno il ruolo di facilitatori e segretari dei tavoli tematici, tra loro molti docenti universitari e ricercatori; poi ci sono tutte le professionalità coinvolte nella complessa macchina organizzativa, comunicazione, logistica, progettazione, allestimenti, desk accoglienza, ufficio stampa e social network, servizio d'ordine, regia evento, area bimbi, servizio ristoro, scenografie e luminarie, streaming, assistenti di sala, guardaroba.

Ogni aspetto della Sagra è stato curato e realizzato grazie alle tante persone stanno mettendo da settimane per la buona riuscita dell'evento. L'intera giornata si può seguire anche in streaming su www.micheleemiliano.it L'obiettivo della Sagra è ricevere suggerimenti e offrire approfondimenti, proposte di visione e di strategia sui temi cardine che rappresenteranno l'ossatura del programma del centrosinistra. A maggio è previsto un grande momento deliberativo per il raccordo di tutto il percorso e l'individuazione delle priorità. Anche a Brindisi ci saranno venti tavoli tematici, con al centro i temi portanti del governo della regione, attorno ai quali sarà possibile riflettere su strategie e idee innovative a partire dalle molteplici esperienze e sensibilità dei partecipanti.

Un comitato scientifico coordinerà tutto il processo di partecipazione, composto da chi, in Italia, ha già realizzato con successo un progetto di democrazia partecipativa e deliberativa, lavorando per la città metropolitana di Bologna nell'ambito della legge per la partecipazione della Regione Emilia Romagna. La Sagra del Programma di Brindisi si dividerà nelle seguenti fasi:

9.00/10.00 accoglienza partecipanti

10.00/10.30 fase visioning: ciascun partecipante dovrà riempire gli spazi a disposizione nella sala e rispondere con post it ad alcune domande, motivandole; le loro parole, quelle più ricorrenti, formeranno la 'vision' che orienterà il governo nei prossimi anni.

10.30/11.00 Saluto di Michele Emiliano e introduzione alla Sagra

11.00/13.00 prima sessione dei circoli delle idee: venti tavoli tematici, ciascuno composto da 15 persone e guidato da un facilitatore e segretario di tavolo, cominceranno a elaborare contenuti per il programma di governo. A seguire sessione flash sulla partecipazione.

13.00/14.15 pausa ristoro, ovviamente in perfetto stile Sagra

14.15/15.15 seconda sessione dei circoli delle idee

15.30/16.00*sessione social: momento di interazione tra i partecipanti e gli utenti che ci seguono in diretta attraverso i social network su alcuni temi di interesse emersi durante la giornata.

16.30 conclusione di Michele Emiliano e consegna al candidato del report finale della giornata, che verrà presentato al pubblico. Questo momento conclusivo è aperto a tutti.

"Sono felice- spiega l'esponente Pd- che la Provincia di Brindisi abbia risposto con questo entusiasmo al nostro invito. Abbiamo impostato la campagna elettorale come l'occasione per sperimentare un metodo di governo nuovo, fondato sul coinvolgimento reale dei cittadini nelle scelte da compiere a livello amministrativo. La Sagra del programma è un processo inedito e complesso che ci consentirà di scrivere il nostro programma dal basso.

Un metodo che, in caso di vittoria delle elezioni, sarà alla base di una legge regionale sulla partecipazione. Il percorso è ancora all'inizio, eppure - continua Emiliano - già ricco di idee e proposte. I pugliesi hanno una gran voglia di essere protagonisti, di avere voce in capitolo, e il loro sguardo sulle cose per me è fonte inesauribile di ispirazione e conoscenza. Ringrazio sin d'ora tutti coloro che domani dedicheranno un'intera giornata per riempire di contenuti la nostra campagna elettorale, sia che si tratti dei partecipanti ai tavoli tematici, che dei volontari a supporto dell'organizzazione. Il bello di questa esperienza è la concretezza: alle ore 16.30 apriremo le porte a tutti, per condividere gli esiti della Sagra di Brindisi presentando il report conclusivo".

Sempre domani, sabato 20 marzo,  alle ore 11.30, nella Sala Convegni dell’Hotel Palazzo Virgilio di Brindisi ( in Corso Umberto I)  sarà presentato il simbolo della lista Popolari che sostiene la candidatura di Michele Emiliano alla presidenza della Regione Puglia e vede insieme Udc, Centro Democratico e Realtà Italia. Saranno presenti il candidato presidente alla Regione, Michele Emiliano, il segretario regionale Udc Puglia on. Salvatore Ruggeri, il presidente nazionale di Realtà Italia, Giacomo Olivieri, il presidente del gruppo regionale Udc Salvatore Negro, il consigliere regionale e coordinatore provinciale Udc Brindisi Euprepio Curto e il responsabile provinciale del Centro Democratico Pino Pace.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte a Brindisi con la "Sagra del programma" la campagna di Emiliano

BrindisiReport è in caricamento