rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Politica

Francavilla: Sgura contro Bruno. Ostuni: Coppola-Santoro. Caliandro sindaco

A Villa Castelli, comune a turno unico, sarà sindaco Vitantonio Caliandro. Verdetti rinviati al turno di ballottaggio, ormai, per Ostuni e Francavilla Fontana

A Villa Castelli, comune a turno unico, sarà sindaco Vitantonio Caliandro, che sui dati di sei sezioni su sette conteggiate, ha conquistato il 46,41 per cento con la sua lista civica, battendo Giovanni Barletta di Voi per Villa Castelli (42,77), e Isabella Alò di Villa Castelli nel Cuore (10,80). Verdetti rinviati al turno di ballottaggio, ormai, per Ostuni e Francavilla Fontana, dove si affronteranno rispettivamente Gianfranco Coppola del centrodestra e Nicola Santoro del centrosinistra, e Antonio Sgura del centrodestra e Maurizio Bruno del centrosinistra.

il candidato di Fi Antonio SguraEra incerto il nome dello sfidante di Sgura, a Francavilla Fontana, dove Bruno e Domenico Attanasi, candidato centrista, si sono alternati più volte al secondo posto man mano che procedevano le operazioni di scrutinio. Anche il dato a questo momento ufficiale li dava staccati di meno di un punto, ma è stato lo stesso giovane avvocato penalista a sciogliere ogni dubbio con una ammissione di sconfitta affidata a Facebook: “ "Tu c'hai messo la faccia e la tua faccia è rimasta pulita". Mi bastano le parole di un intellettuale francavillese, il sostegno e l'entusiasmo di chi c'ha creduto fino alla fine, gli abbracci e gli sguardi di chi mi vuole bene davvero. Un saluto affettuoso a due coraggiosi compagni d'avventura: Maria Caniglia e Michele Iaia”, ha scritto Attanasi, che aveva anche chiesto il riconteggio delle schede.

Maurizio BrunoEcco la situazione a Francavilla Fontana sulla base dei dai di 20 sezioni su 30. Antonio Sgura 33,81 per cento sostenuto da: Forza Italia 24,36; La Puglia prima di Tutto 7,79; Collaboriamo per la Città 4,04; Movimento Schittulli 0,52 (totale 36,72). Maurizio Bruno 29,05 per cento sostenuto da: Partito Democratico 16,21 per cento; Sel 4,03 per cento; Rifondazione Comunista 2,91; Noi ci siamo 2,67 (totale 25,83). Domenico Attanasi 28,26 sostenuto da: Ncd 12,03; Progetto per l’Italia 9,82; Idea per Francavilla 4,10; Udc 3,38 (totale 29,34). Maria Caniglia 5,62 sostenuta da: M5S 4,83. Michele Iaia 3,24 sostenuto da: Fratelli d’Italia-An 3,25.

Domenico AttanasiAppare evidente che i candidati sindaco Sgura e Attanasi, allo stato dello scrutinio, incassano meno dei partiti delle loro coalizioni, al contrario di Bruno che tira di più dei partiti che lo hanno appoggiato. Altro dato, la grande differenza tra i risultati ottenuti dai partiti alle Europee e quelli delle Comunali: Forxa Itralia va molto megli alle amministrative, visto che alle Europee aveva incassato il 20,77. Peggiorano Ncd e Udc, che insieme alle Europee avevano preso il 21,91 (c’era Massimo Ferrarese candidato), ma anche il Pd che aveva ottenuto il 21, 29, e soprattutto il M5S che aveva ottenuto il 18,15 per cento.

Gianfranco CoppolaBallottaggio, come già detto, ormai quasi certo anche a Ostuni dove il dato ufficiale delle 22.37, con 20 sezioni scrutinate su 32 dà il candidato a sindaco del centrodestra Gianfranco Coppola avanti con il 48,75 per cento . Lo sfidante sarà il candidato del centrosinistra Nicola Santoro, fermo al 43,16 per cento. Franco Colizzi, sostenuto da liste civiche al 4,50 per cento, Paolo Mariani (M5S) al 2,38 per cento e Tutuccio Semerano, lista Forte, all’1,18 per cento. Determinante potrebbe quindi rivelarsi la posizione di Colizzi.

Nicola SantoroQuanto ai voti di lista in vantaggio è la coalizione di Santoro con il 51, 50 per cento delle preferenze. Segue la coalizione di centrodestra con il 41,99 per cento.  Poi Colizzi al 3,27 per cento, Mariani al 2,13 e Semerano all’1,07. Per i singoli partiti la situazione in percentuale è la seguente. Coppola: Lista civica per il cambiamento 11,14; Forza Italia 7,40; Noi ora 6,17; Ostuni Tricolore 5,03; Schittulli 4,08; Fratelli d’Italia – An 2,68; La Puglia Prima di Tutto 2,13; Libertas Democrazia Cristiana 2,00; Partito delle aziende 0,73; Futuro giovani 0,46; No euro 0,12. Per Santoro: Pd 17,11; Ostuni che lavora 9,32; Psi 6,59; Lista civica 6,46; Movimento 17 marzo liberi 3,71; Liberal 2,79; Idv 2,52; Ostuni in movimento 1,73; Sel 1,26. Colizzi: Città nuova 2,21; Ostuni Bene Comune 1,06.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavilla: Sgura contro Bruno. Ostuni: Coppola-Santoro. Caliandro sindaco

BrindisiReport è in caricamento