rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica

Il Pri sostiene Giuseppe Marchionna: "Piena condivisione del nostro programma"

Una delegazione del Partito Repubblicano composta dagli avvocati Vito Birgitta e Gianluca Serra ha incontrato il candidato sindaco del centrodestra

BRINDISI - Una delegazione del Partito Repubblicano Italiano guidata dal segretario cittadino, l’avvocato Vito Birgitta, ha incontrato il candidato sindaco Giuseppe Marchionna. All’incontro era presente anche il coordinatore del programma dell’Alleanza per lo sviluppo, l’avvocato Gianluca Serra.

“Al candidato sindaco  - si legge in una nota del Pri - è stato illustrato il programma predisposto, incentrato sul porre al centro dell'attenzione amministrativa la valorizzazione ed il pieno utilizzo delle infrastrutture di cui Brindisi dispone, il rilancio delle attività produttive e delle iniziative in campo industriale, il corretto utilizzo della fascia costiera, lo sviluppo del turismo, la difesa del commercio locale, la riscoperta dell'agricoltura,  la salvaguardia dell'ambiente e della salute, una adeguata assistenza sanitaria, l'attenzione ai problemi della terza età, la tutela dei diversamente abili, la promozione di opportunità di lavoro e di autoimpiego per i giovani, il corretto utilizzo dei beni comuni, la promozione del territorio ed il radicamento nella nostra città dell’Università”.

“Il candidato sindaco Giuseppe Marchionna -concludono i repubblicani - ha espresso piena condivisione degli aspetti programmatici proposti. Il Pri brindisino ha quindi manifestato a Marchionna la volontà di sostenere la sua candidatura nelle elezioni amministrative che avranno luogo il 14 e 15 maggio ricevendone il gradimento”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pri sostiene Giuseppe Marchionna: "Piena condivisione del nostro programma"

BrindisiReport è in caricamento