rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica

A Brindisi l'affluenza più bassa di tutta la provincia

BRINDISI - E' del comune capoluogo l'affluenza più bassa in tutta la provincia brindisina al termine della prima giornata di elezioni. Alle 22, l'affluenza alle urne nella provincia di Brindisi è stata al 46,51% (hanno votato 83.528 uomini e 80.514 donne per un totale di 164.042 degli aventi diritto).

BRINDISI - E' del comune capoluogo l'affluenza più bassa in tutta la provincia brindisina al termine della prima giornata di elezioni. Alle 22, l'affluenza alle urne nella provincia di Brindisi è stata al 46,51% (hanno votato 83.528 uomini e 80.514 donne per un totale di 164.042 degli aventi diritto).

Se, come in tutta la Puglia, anche nella provincia brindisina si vota per il rinnovo del consiglio regionale, in otto comuni (Latiano, San Vito, Torre, Torchiarolo, Cellino, Ceglie, Mesagne e San Pietro) gli elettori sono chiamati alla scelta anche per il nuovo sindaco e il consiglio comunale.

Questa l'affluenza alle 22 comune per comune:

Brindisi 36,9%; Carovigno 43,9%; Ceglie 51,2%; Cellino 60,7 %; Cisternino 46,6%; Erchie 39,8%; Fasano 44,9%; Francavilla 45,7%; Latiano 60,5%; Mesagne 51,1%; Oria 46,5%; Ostuni 43,6%; San Donaci 44,1; San Michele 45%; San Pancrazio 45,5%; San Pietro 57,2%; San Vito 55%; Torchiarolo 63,2%; Torre 61,8%; Villa Castelli 46,8%.

Si può votare anche domani dalle 7 alle 15.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Brindisi l'affluenza più bassa di tutta la provincia

BrindisiReport è in caricamento