rotate-mobile
Politica Fasano

A Fasano nasce il circolo Futuro Italia: “Per una destra libera, pulita, aperta e moderna”

FASANO - Il panorama associativo della città di Fasano si arricchisce di una nuova presenza: si tratta del Circolo culturale “Nuova Italia”, il quale aderisce al prestigioso progetto nazionale denominato “Associazione Culturale Nuova Italia”, con sede centrale a Roma ma ormai radicata sull’intero territorio nazionale. Il nuovo circolo cittadino sarà coordinato da tre soci fondatori: Antonio Scianaro, Renzo De Leonardis e Tonio Zizzi.

FASANO - Il panorama associativo della città di Fasano si arricchisce di una nuova presenza: si tratta del Circolo culturale "Nuova Italia", il quale aderisce al prestigioso progetto nazionale denominato "Associazione Culturale Nuova Italia", con sede centrale a Roma ma ormai radicata sull'intero territorio nazionale. Il nuovo circolo cittadino sarà coordinato da tre soci fondatori: Antonio Scianaro, Renzo De Leonardis e Tonio Zizzi.

"L'associazione culturale Nuova Italia - afferma Zizzi - nasce dall'impegno politico, sociale e culturale di persone che hanno come principio ispiratore del loro agire la volontà di difendere e valorizzare il territorio in tutti i suoi aspetti - ecologico, urbanistico, artistico e sociale - ed in tutte le sue potenzialità - turistiche, sportive, produttive, di gestione del tempo libero - contro ogni forma di sfruttamento e di degrado".

Tra gli obiettivi proposti c'è quello di scoprire e valorizzare energie nuove che emergano dalla società civile, nell'ottica di avvicinare sensibilità di varie estrazioni culturali e professionali.

"Questa - spiegano i tre soci fondatori - è la sfida che si vuole affrontare. Bisogna evitare che tante potenzialità si perdano e che si offra loro un punto di riferimento forte e chiaro. Puntiamo a parlare alle persone di qualità, a chi cerca delle risposte non omologate, ai giovani che vogliono crescere senza rinunciare ai sani valori, a chi non si accontenta dell'immagine vecchia e stereotipata della destra ma è in cerca di un ambiente in cui coltivare la propria idea di destra: libera, pulita, aperta e moderna, senza perdere alcuno dei valori tradizionali che l'hanno forgiata negli ultimi decenni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Fasano nasce il circolo Futuro Italia: “Per una destra libera, pulita, aperta e moderna”

BrindisiReport è in caricamento