menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il primarie-day del centrosinistra pugliese: i dati dell'affluenza

In corsa per la candidatura a governatore Michele Emiliano, Fabiano Amati, Elena Gentile e Leonardo Palmisano

BRINDISI – Sono stati 3.262 coloro che alle 12 avevano votato in provincia di Brindisi per le primarie indette dal centrosinistra pugliese nella giornata odierna, per la scelta del candidato governatore della Regione per le elezioni di primavera. L’affluenza più alta a Fasano con 900 votanti, città di uno dei quattro candidati, l’avvocato Fabiano Amati, già assessore alle Infrastrutture e alla Protezione civile dell’amministrazione Vendola.

primarie centrosinistra puglia 2020 - emiliano-2

Seguono Mesagne con 399 votanti, Villa Castelli con 250, Francavilla Fontana con 195, Carovigno con 190, Ostuni con 174 votanti, Brindisi con 162 (bassa la percentuale nel capoluogo nella mattinata), San Pancrazio Salentino con 140, Cisternino con 127, San Donaci con 110, la frazione fasanese di Pezze di Greco con 106. Sotto quota 100 tutti gli altri seggi, la quota più bassa di affluenza a Erchie con 20 votanti.

Foto_Fabiano Amati al voto-2-2

In lizza per la vittoria ci sono il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, Fabiano Amati, l'ex assessore dell'amministrazione Vendola ed ex parlamentare europea Elena Gentile, il sociologo e scrittore Leonardo Palmisano. Gli altri rilervamenti dopo le 17 (nelle foto, Michele Emiliano e Fabiano Amati al voto).

Aggiornamento delle 20.55 - Nella città capoluogo in testa Amati

Il dato finale della città Brindisi dice 435 viotanti, con in testa Fabiano Amati con 263 voti, seguito da Michele Emiliano con 127 voti, quindi Elena Gentile e Leonardo Palmisano molto staccati con rispettivamente  26 e 16 voti. Due le scede bianche e una nulla.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento