rotate-mobile
Politica

Amministrative: Pd chiama a raccolta Cs

BRINDISI – Via alle grandi manovre, da studiare e mettere a punto, in vista delle prossime elezioni amministrative, fissate per la primavera 2012. Ad aprire le danze è il segretario provinciale del Partito Democratico, Corrado Tarantino. Il segretario Pd disegna la coalizione, convocando i responsabili provinciali dei partiti di centrosinistra. Restano fuori la Federazione della Sinistra ed i Verdi.

BRINDISI - Via alle grandi manovre, da studiare e mettere a punto, in vista delle prossime elezioni amministrative, fissate per la primavera 2012. Ad aprire le danze è il segretario provinciale del Partito Democratico, Corrado Tarantino. Il segretario Pd disegna la coalizione, convocando i responsabili provinciali dei partiti di centrosinistra. Restano fuori la Federazione della Sinistra ed i Verdi.

L'incontro è fissato per lunedì prossimo (ore 18), presso la sede della Federazione del Pd di Brindisi. Al vertice sono stati invitati a partecipare i responsabili provinciali di Alleanza per l'Italia, Italia dei Valori, Noi Centro, Sinistra Ecologia e Libertà, Partito Socialista, Sviluppo e Lavoro e Unione di Centro. Porte chiuse già in partenza, dunque, per Verdi e Sinistra radicale, a fronte di uno schieramento che appare specchio fedele del laboratorio Ferrarese. Almeno questo è il segnale, lanciato ancor prima del confronto su programmi e candidature.

"La stagione politica che si apre, ci vedrà impegnati in consultazioni elettorali amministrative molto importanti per il futuro della nostra provincia. Lo scioglimento anticipato del Consiglio Comunale della città di Brindisi, il voto nella seconda città per popolazione della provincia, Fasano, le sfide di Erchie e San Michele Salentino, richiedono un impegno ed una condivisione straordinaria". Questa la premessa del numero uno Pd.

"Le ultime elezioni amministrative nei Comuni di Oria, Cisternino e San Pancrazio, hanno dimostrato - sottolinea Tarantino - che là dove siamo riusciti ad offrire ai cittadini un progetto comune di città, unità e candidati credibili, siamo stati premiati dal consenso popolare". Appello alla coesione e prima mossa: "Per questo ritengo opportuno incontrarci per avviare un percorso comune, riflettere sulle varie situazioni locali".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative: Pd chiama a raccolta Cs

BrindisiReport è in caricamento