rotate-mobile
Politica Ostuni

Asfalto fresco nella Città bianca: dalla circonvallazione alle contrade

OSTUNI - Asfalto fresco lungo la circonvallazione. Nuovo tappetino per via Cerignola. E nei prossimi giorni tocca alla Panoramica. I lavori di stesura del manto bituminoso di usura lungo viale degli Emigranti e via Cirignola, volgono ormai alla conclusione. L’impresa appaltatrice, “Edilsalento Strade srl” di Trepuzzi, aveva già eseguito nei mesi scorsi il primo intervento di sistemazione del fondo stradale, con la stesura del bainter. In questi giorni sta provvedendo a completare l’intervento.

OSTUNI - Asfalto fresco lungo la circonvallazione. Nuovo tappetino per via Cerignola. E nei prossimi giorni tocca alla Panoramica. I lavori di stesura del manto bituminoso di usura lungo viale degli Emigranti e via Cirignola, volgono ormai alla conclusione. L'impresa appaltatrice, "Edilsalento Strade srl" di Trepuzzi, aveva già eseguito nei mesi scorsi il primo intervento di sistemazione del fondo stradale, con la stesura del bainter. In questi giorni sta provvedendo a completare l'intervento.

I primi lavori ebbero inizio il 31 agosto 2009, con il rifacimento dell'arteria di viabilità esterna al centro abitato di via Cirignola (ad iniziare dalla rotatoria per le provinciali per Ceglie e Francavilla) e viale degli Emigranti, sino al rondò per Martina Franca. Opere di recupero rese necessarie dalla precaria situazione del fondo stradale in cui versano da tempo le due strade e realizzate grazie ai fondi rivenienti dal Por per un importo complessivo di progetto di 500 mila euro.

Una arteria strategica nell'ambito della viabilità cittadina, rivestendo, ormai, una funzione di circonvallazione a monte del centro abitato di Ostuni ove grava anche tutto il traffico pesante. Nei prossimi giorni, intanto, avranno inizio i lavori di rifacimento di via Panoramica, altra arteria fondamentale.

Portati, infine, a compimento i lavori di manutenzione straordinaria di alcune strade comunali extraurbane che versavano in situazione di dissesto. Oltre alla strada per la zona dello Spagnulo, si è intervenuti sulle vie extraurbane di pertinenza comunale nelle contrade "Fontevecchia", "Santuri", "Tamburroni-Lamacavallo", "Locopagliaro", "Giancola" e "Ramunno". al fine di eliminare gli inconvenienti segnalati e permettere una migliore transitabilità.

Soddisfazione è stata espressa dall'assessore ai Lavori Pubblici, Francesco Salonna: " A seguito degli eventi pluviometrici straordinari avvenuti durante la stagione invernale scorsa e alla fine del mese di luglio scorso, si sono avuti ingenti danni alle infrastrutture pubbliche su tutto il territorio comunale ed, in particolare, alle infrastrutture viarie. La situazione è stata tale da richiedere un intervento urgente di sistemazione delle strade comunali extraurbane per portare in condizioni di sicurezza la circolazione veicolare ed evitare possibili contenziosi con terzi, derivanti al dissesto stradale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asfalto fresco nella Città bianca: dalla circonvallazione alle contrade

BrindisiReport è in caricamento