Politica San Vito dei Normanni

Ballottaggi, San Vito: nessun apparentamento per Domenico Conte

La coalizione di centrosinistra che sostiene il candidato sindaco Domenico Conte non farà alcun apparentamento in vista del ballottaggio con la candidata del centrodestra, Silvana Errico, in programma domenica prossima, 14 giugno. Lo ha reso noto il Partito Democratico di San Vito attraverso una nota stampa diramata in mattinata

SAN VITO DEI NORMANNI – La coalizione di centrosinistra che sostiene il candidato sindaco Domenico Conte non farà alcun apparentamento in vista del ballottaggio con la candidata del centrodestra, Silvana Errico, in programma domenica prossima, 14 giugno. Lo ha reso noto il Partito Democratico di San Vito attraverso una nota stampa diramata in mattinata. Silvana Errico, sostenuta da Forza Italia, aveva ottenuto il 39,18 per cento delle preferenze.

l sostituto commissario Domenico Conte era stato votato dal 32,49 per cento dei sanvitesi. Il Pd ha manifestato l’intenzione di individuare la futura, eventuale, squadra di governo “con criteri di competenza e merito all’interno delle liste protagoniste della campagna elettorale”.

“In tal senso – si legge nel comunicato - si vuole cogliere l’istanza di cambiamento manifestata dal voto dei Sanvitesi che, oltre alla coalizione di centro-sinistra, ha premiato il Movimento ‘Cinque stelle’ ed il suo candidato sindaco Marco Ruggiero”.

Il Pd promette “un assoluto e totale cambiamento rispetto a metodi e criteri del passato, ispirandosi ai principi di trasparenza ed equità, sui quali siamo certi troveremo condivisione e partecipazione attiva, e che dovrà essere accompagnata dal rinnovamento delle figure istituzionali che tutti i cittadini si aspettano”.

“Riteniamo che, a questo – si legge ancora nella nota - possa aggiungersi una convergenza programmatica su temi comuni (rifiuti, ufficio tecnico, decoro urbano, sportello europeo, servizi socio-assistenziali, recupero beni culturali, dispendiose consulenze e convenzioni esterne, impianti sportivi, ecc. ecc.) particolarmente sentiti da un elettorato che non vuole che il centro-destra ed i soliti nomi di sempre continuino a mal-governare la nostra città”

“Siamo certi che i nostri concittadini – concludono i democratici - compresi quelli che si sono astenuti dal voto nel primo turno, non perderanno l’occasione storica per rinnovare e far ripartire la nostra comunità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggi, San Vito: nessun apparentamento per Domenico Conte

BrindisiReport è in caricamento