Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

Brigante boccia la proposta: "Niente anziani nell'ex caserma dei vigili"

BRINDISI – La polemica assume forti connotazioni politiche, ma tant’è: il capogruppo al Comune del Partito Democratico Salvatore Brigante, che è anche commissario della Fondazione Giannelli, critica fortemente la proposta partita dalla Provincia circa la possibilità che l’ex caserma dei vigili del fuoco in via Provinciale San Vito diventi una struttura per anziani.

Salvatore Brigante in Consiglio comunale

BRINDISI - La polemica assume forti connotazioni politiche, ma tant'è: il capogruppo al Comune del Partito Democratico Salvatore Brigante, che è anche commissario della Fondazione Giannelli, critica fortemente la proposta partita dalla Provincia circa la possibilità che l'ex caserma dei vigili del fuoco in via Provinciale San Vito diventi una struttura per anziani.

"In questo modo non viene rispettato un precedente accordo, per una diversa destinazione d'uso della struttura, e d'altra parte ne esistono altre pensate proprio per gli anziani". Brigante si riferisce al protocollo d'intesa che era stato siglato nel 2008 da Comune, Provincia e Asl e che riguardava il progetto "Albergo diffuso", con l'ex caserma destinata ad accogliere extracomunitari.

All'epoca, l'accordo venne siglato in considerazione della crescita in città di immigrati che necessitavano assistenza. Con un'ordinanza del 18 agosto 2008 si stabilì anche la destinazione transitoria per quattro mesi dell'immobile comunale di via provinciale San Vito nella forma esclusiva del ricovero notturno. Con delibera del 20 agosto 2008, la gestione dell'immobile venne affidata alla Caritas.

Il progetto "albergo diffuso" era stato ritenuto innovativo e sperimentale, e gli enti locali che aderirono al Protocollo si erano detti soddisfatti dell'accordo. "Ma oggi c'è chi non vuole rispettare queste intese, ma non si capisce il motivo", spiega Brigante, alludendo alla proposta della Provincia. "Non è possibile nemmeno una soluzione intermedia, quella cioè di ospitare nell'ex caserma sia extracomunitari sia anziani. Per questi ultimi esistono strutture apposite".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brigante boccia la proposta: "Niente anziani nell'ex caserma dei vigili"

BrindisiReport è in caricamento