menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Indagine sul sindaco, sospesa l'attività della commissione "Servizi finanziari"

Il consigliere Gianluca Serra: "Scelta doverosa per non sovrapporsi con la magistratura, che ha attenzionato medesimi fatti e circostanze"

BRINDISI - Dopo la conferma delle notizie di stampa sulle indagini a carico del sindaco Rossi, viene sospesa l'attività della commissione di indagine "Servizi finanziari", presieduta dal consigliere comunale Cinque Stelle Gianluca Serra. La commissione aveva individuato tra le proprie finalità quella di approfondire atti e fatti posti in essere dall'Amministrazione con riferimento all'applicazione del Piano di riequilibrio e ai pareri negativi, per dare certezze sul reale svolgimento degli eventi e sulle successive conseguenze nella vita amministrativa dell'Ente.

Spiega il consigliere Serra: "Si era, altresì, inteso indirizzare l'attività di indagine sull'esistenza di un clima di frizione tra parte politica e struttura fino all'arrivo del commissario ad acta per la redazione del bilancio di previsione 2020. Tale scelta è doverosa per non sovrapporre l'attività della commissione con quella prioritaria della magistratura che ha attenzionato medesimi fatti e circostanze. Le registrazioni delle sedute di commissione e la documentazione acquisita sono ovviamente a disposizione della magistratura".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento