Elezioni regionali, Forza Italia: i cinque candidati della provincia di Brindisi

Si tratta di Euprepio Curto, Gianluca Quarta, Roberta Tommasi, Luciano Sardelli e Giuseppe Margheriti

BRINDISI – Sono quattro i candidati della provincia di Brindisi nella lista di Forza Italia, in vista delle elezioni regionali in programma il 20 e 21 settembre. Si tratta di Euprepio Curto, 68 anni, ex senatore ed ex consigliere regionale; Giuseppe Margheriti, 49 anni, sindaco uscente di Erchie; Gianluca Quarta, 44 anni, consigliere comunale di Brindisi; Luciano Sardelli, 64 anni, ex deputato ed ex assessore regionale; Roberta Tommasi, 27 anni, studentessa universitaria. La lista sostiene la coalizione di centrodestra guidata dal candidato presidente, Raffaele Fitto. 

“Abbiamo preparato – si legge in una nota del deputato Mauro D’Attis, commissario regionale di Forza Italia Puglia, e Dario Damiani, vice commissario regionale vicario - una proposta per i pugliesi di uomini e donne che vogliono impegnarsi per cambiare in meglio il destino della Puglia. È una squadra fatta di amministratori regionali uscenti, sindaci e amministratori locali, ex parlamentari nazionali ed europei, giovani e meno giovani, liberi professionisti, imprenditori, medici, operatori e volontari del terzo settore, giornalisti, militari, operatori e dirigenti della sanità pubblica e privata, imprenditori agricoli e rappresentanti di categoria”.

“Come ci ha chiesto il nostro Presidente Silvio Berlusconi lavoreremo assieme per il bene della nostra regione. Forza Italia sostiene la competente e autorevole candidatura a Presidente della Regione Puglia di Raffaele Fitto con il quale tutte queste donne e tutti questi uomini collaboreranno lealmente per la costruzione e la realizzazione del programma di Governo 2020-2025”.

Un ringraziamento – concludono D’Attis e Damiani - a chi ha deciso di scendere personalmente in campo, a tutti i nostri dirigenti regionali, provinciali e locali, ai nostri eletti negli enti locali, ai militanti e a tutti coloro che decideranno di sostenere il nostro progetto”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia passa in zona gialla: cosa cambia fino al 21 dicembre

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Auto si ribalta e finisce nelle campagne: spavento per una ragazza

  • Covid, Puglia: la curva rallenta. Nel Brindisino cinque decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento