Carovigno: xylella e olivicoltura nell'assemblea del Partito Comunista

Si svolgerà presso l'aula consiliare del comune di Carovigno. E' prevista la presenza del segretario generale Marco Rizzo

CAROVIGNO - Si parlerà di xylella e olivicoltura pugliese nell'assemblea regionale organizzata dal Partito Comunista per sabato 8 febbraio alle ore 17:30, presso l'aula consiliare del comune di Carovigno. Alla manifestazione prenderanno parte il sindaco di Carovigno, Massimo Lanzillotti, Raffaele De Giovanni, libero professionista, Matteo Lanzillotti, agricoltore vittima della xylella, Gianfranco Irlandese, agronomo forestale, Roberto Cardilli, segretario regionale del partito comunista, Antonino Mosaico, responsabile nazionale della commissione agricoltura del partito comunista e Marco Rizzo, segretario generale del partito. 

marco rizzo-2

"In 30 anni, il libero mercato globalizzato ha distrutto l’olivicoltura pugliese - afferma Antonino Mosaico - nel settore oleario, la Puglia ha perso, anche se presunti, 25 mila posti di lavoro, i non presunti sono di più. Nel 1989 con il ricavo dalla vendita di un quintale di olive, una famiglia media faceva la spesa di quindici giorni. Nel 2019, una famiglia media ha fatto la spesa di quindici giorni con 15 quintali di olive, il 1500% in più. Nel 1989, un quintale di olive equivaleva alla paga giornaliera, compresi i contributi previdenziali, di 2,88 giorni di lavoro di un bracciante agricolo".

Nel 2019 per la paga giornaliera di 2,88 giornate di lavoro di un bracciante agricolo, compresi i contributi previdenziali, è stata l’equivalente di 11,6 quintali di olive. Un bracciante agricolo raccoglie al massimo 4 quintali di olive al giorno. 3,5 quintali di olive equivalgono alla paga giornaliera di un bracciante. Dal lavoro giornaliero di un bracciante rimangono 50 kg di olive per pagare le tasse agricole, le arature, le potature, le buone pratiche consigliate con imposizione dalla regione Puglia ed altre spese annuali. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: abbandono della terra ed emigrazione giovanile". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento