rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Politica

Ceglie, lettera anonima ai politici: il cerchio si stringe

CEGLIE MESSAPICA – Piano piano si sta stringendo il cerchio attorno all’anonimo autore della lettera che il mese scorso, qualche giorno prima che si insediasse la nuova amministrazione comunale, ha scosso gli ambienti politici.

CEGLIE MESSAPICA - Piano piano si sta stringendo il cerchio attorno all'anonimo autore della lettera che il mese scorso, qualche giorno prima che si insediasse la nuova amministrazione comunale, ha scosso gli ambienti politici. I carabinieri della locale stazione, stando alle indiscrezioni trapelate, avrebbero localizzato il center point al quale l'autore della lettera si sarebbe rivolto per far partire le venti a passa raccomandate inviate a destra e a manca, compreso il capo dello Stato. Lettera nella quale si parla dell'ultima tornata elettorale, di denaro che sarebbe stato dato a persone in cambio del voto, di festicciole a base di sesso. Il center point sarebbe situato a San Vito dei Normanni, che a sua volta avrebbe provveduto a far partire le raccomandate.

Un'altra novità che si registra su questa vicenda è che uno dei politici tirati in ballo della maggioranza che ha vinto le elezioni (Pdl e altre formazioni del centrodestra) ha sporto denuncia per calunnia in modo da attivare comunque le indagini e quindi portare alla individuazione dell'autore e del disegno di cui era portatrice quella lettera firmata da un nome inesistente. La lettera fu ricevuta dagli interessati, tra cui i candidati sindaci sconfitti (Pietro Magno di centrodestra e Pietro Federico di centrosinistra). In Consiglio comunale ci fu una condanna unanime di questo modo di fare.

Della cosa si interessò personalmente il procuratore capo Marco Di Napoli, che dopo averla valutata, decise di aprire un fascicolo contro ignoti e delegò i carabinieri di Ceglie a svolgere indagini. Fascicolo che, come si è detto, successivamente si è arricchito della denuncia per calunnia del politico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceglie, lettera anonima ai politici: il cerchio si stringe

BrindisiReport è in caricamento