menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scalinata Virgilio, teatro della manifestazione

La scalinata Virgilio, teatro della manifestazione

Voucher: Sinistra per Brindisi aderisce alla manifestazione della Cgil

Il fine settimana di metà giugno (sabato 17 e domenica 18) rappresenterà un momento importante per le lavoratrici ed i lavoratori italiani

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato della "Siniistra per Brindisi" sull'adesione al flash mob lanciato dalla Cgil contro i voucher. 

Sinistra per Brindisi aderisce alla manifestazione nazionale della Cgil  e risponde all'appello di Anna Falcone e Tommaso Montanaro. Il fine settimana di metà giugno (sabato 17 e domenica 18) rappresenterà un momento importante per le lavoratrici ed i lavoratori italiani nonché per tutte le cittadine ed i cittadini che credono nei valori della Costituzione e nella dignità del popolo italiano.

Sabato 17 in piazza San Giovanni vi sarà la manifestazione nazionale della Cgil contro lo "schiaffo alla democrazia" perpetrato dalla maggioranza e dal Governo Gentiloni che ha reintrodotto una tipologia di "voucher", con un emendamento presentato dal Pd, nella manovra finanziaria correttiva al bilancio 2017, dopo che lo stesso Governo aveva abolito tutti i tipi di voucher per sfuggire al voto popolare del 28 maggio nel referendum promosso da oltre tre milioni di cittadine e cittadini.

Vergognoso atto in spregio ai principi costituzionali ed alla Democrazia oltre al merito della perpetrazione di forme atipiche di lavoro che finiscono per coprire il lavoro nero.

Sinistra per Brindisi aderisce alla Manifestazione della Cgil e ne condivide totalmente le motivazioni. La successiva domenica 18 giugno é stata promosso da Anna Falcone e Tommaso Montanaro sempre a Roma un grande momento pubblico di lancio del progetto di una Sinistra Unita da parte di tutte le forze ed i movimenti che si riconoscono nei valori della Costituzione Italiana, difesa con il No al Referendum del 4 dicembre, e nei valori di una Sinistra che guarda, difende e rappresenta le fasce deboli della società e si richiama al senso profondo  della Giustizia, della Eguaglianza, della Solidarietà attiva, della Democrazia partecipata.

Sinistra per Brindisi condivide totalmente le parole d'ordine e finalità  di questa iniziativa, le quali rappresentano da oltre  un anno i principi fondativi della propria azione politica promossa congiuntamente da Act, Azione Civile, Possibile, Sinistra Italiana e Rifondazione Comunista di Brindisi, che  sono quindi antesignani di ciò che avverrà a Roma il 18 giugno. Noi ci siamo e ci saremo!

P.S.: una nostra delegazione parteciperà alla Manifestazione della Cgil a Roma; chi volesse essere con noi può comunicarlo oltre che alla Cgil del Comune dove risiede anche a Pasquale Barba tel3393860330 ovvero Enzo Casone 3357208843

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento