rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Politica

Giuseppe Conte: "Il nostro progetto di transizione energetica non è stato spiegato bene"

Il presidente del Movimento 5 stelle commenta la sconfitta riportata dal candidato del centrosinistra, Roberto Fusco, contro Pino Marchionna

BRINDISI -  “Brindisi è una città che, storicamente, ha pagato un dazio elevatisismo alle fonti fossili. Il nostro progetto di transizione ecologica evidentemente non è stato spiegato bene, non è apparso persuasivo, pure in un contesto di grande difficoltà".

Il presidente del Movimento 5 stelle, Giuseppe Conte, ha commentato così l’esito del ballottaggio che si è svolto ieri (lunedì 28 maggio), a Brindisi. Il leader della coalizione di centrosinistra, l’avvocato Roberto Fusco, espressione proprio dei pentastellati nell’ambito di uno schieramento che inglobava anche il Pd, è stato battuto da Giuseppe Marchionna (centrodestra) con un margine di circa sette punti percentuali.

Giuseppe Marchionna nuovo sindaco di Brindisi

Poco dopo la fine dello spoglio, lo stesso Fusco ha dichiarato: “Forse anche per il ridotto tempo della campagna elettorale, la proposta nuova di transizione ecologica che si portava avanti non siamo riusciti ad esporla bene”. Un’affermazione sulla stessa falsa riga di quella rilasciata da Conte.

Al primo turno, la lista del Movimento 5 stelle aveva ottenuto un magro 5,09 percento delle preferenze: un risultato di certo non entusiasmante rispetto alle attese. In consiglio comunale vi sarà un solo esponente del M5s. Si tratta del consigliere uscente Pierpaolo Strippoli. Evidente la perdita di consensi rispetto al 35 percento ottenuto dal candidato alla Camera pentastellato, Salvatore Giuliano, solo nel capoluogo, in occasione delle elezioni politiche dello scorso 26 settembre. All’epoca il Movimento 5 stelle era il primo partito sia in città che in provincia. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giuseppe Conte: "Il nostro progetto di transizione energetica non è stato spiegato bene"

BrindisiReport è in caricamento