rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Politica

Comunali di maggio, il Pd avverte: nessuna tolleranza per settori del partito non unitari

BRINDISI – “Candidati alla carica di sindaco o al consiglio comunale al di fuori delle scelte maturate con primarie, come a Cisternino, o con accordi politici seri come a Oria e San Pancrazio, in coerenza con i progetti politici che guidano la Provincia e la Regione, o in alternativa alle liste ufficiali del Pd, sono del tutto estranei al percorso politico-amministrativo del Partito Democratico. Gli organi statutari del Pd procederanno secondo statuto nei confronti di singoli o gruppi che si presentassero in contrapposizione alle liste del Pd”. Mette le cose in chiaro, la direzione provinciale del Partito democratico brindisino, riunitasi ieri l’altro sul tema delle elezioni comunali di maggio.

BRINDISI ? ?Candidati alla carica di sindaco o al consiglio comunale al di fuori delle scelte maturate con primarie, come a Cisternino, o con accordi politici seri come a Oria e San Pancrazio, in coerenza con i progetti politici che guidano la Provincia e la Regione, o in alternativa alle liste ufficiali del Pd, sono del tutto estranei al percorso politico-amministrativo del Partito Democratico. Gli organi statutari del Pd procederanno secondo statuto nei confronti di singoli o gruppi che si presentassero in contrapposizione alle liste del Pd?.  Mette le cose in chiaro, la direzione provinciale del Partito democratico brindisino, riunitasi ieri l?altro sul tema delle elezioni comunali di maggio.

La deriva leghista impressa ai rapporti tra governo centrale ed enti locali pone un livello di impegno molto alto, e di fronte a ciò, ?il Pd della Provincia di Brindisi ? annuncia un comunicato a firma del segretario provinciale Corrado Tarantino - è impegnato a presentare agli elettori alleanze forti e coese che siano in grado di offrire alle elettrici ed agli elettori programmi seri e candidati autorevoli per esperienza e per impegno sociale?.

Più nello specifico, ?il Pd appoggia in modo convinto i candidati sindaci Donato Baccaro a Cisternino, Cosimo Pomarico a Oria e Salvatore Ripa a San Pancrazio Salentino, mettendo a diposizione significative candidature ai rispettivi consigli comunali. Il Partito democratico invita i propri iscritti e militanti, i cittadini che guardano con attenzione al Partito più giovane e più suffragato nel Centro Sinistra - che vuole costruire un?alternativa seria al berlusconismo ed alla deriva leghista - a supportare con impegno ed entusiasmo i candidati sindaci nei tre Comuni della provincia ed i propri candidati ai consigli comunali?.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali di maggio, il Pd avverte: nessuna tolleranza per settori del partito non unitari

BrindisiReport è in caricamento