rotate-mobile
Politica

Costa Morena: "Pulire area di imbarco"

BRINDISI - “Non è possibile macchiare l’immagine della città con questa sporcizia”: l’Amministrazione Comunale di Brindisi fa la voce grossa, intervenendo con decisione per risolvere il problema determinato dalla presenza di rifiuti nelle zone portuali di Costa Morena attraversate dai passeggeri in transito.

BRINDISI - ?Non è possibile macchiare l?immagine della città con questa sporcizia?: l?Amministrazione Comunale di Brindisi fa la voce grossa, intervenendo con decisione per risolvere il problema determinato dalla presenza di rifiuti nelle zone portuali di Costa Morena attraversate dai passeggeri in transito.

Stop allo ?scaricabarile?, dunque. Dopo aver contattato l?Autorità Portuale e il Consorzio Asi (tra i due Enti è in atto un contenzioso riguardante la proprietà delle banchine e dei piazzali di Costa Morena), il dirigente della Ripartizione Ecologia Fabio Lacinio ha inviato una nota allo stesso Consorzio Asi, affinché si disponga immediatamente la pulizia giornaliera del piazzale interno del porto di Costa Morena, dai cancelli di ingresso sino alle banchine di imbarco.

Contestualmente l?Amministrazione comunale ha stabilito di far effettuare alla società Monteco (concessionaria dei servizi di igiene pubblica del Comune di Brindisi) la pulizia del tratto stradale (che in ogni caso non rientra nella rete stradale comunale) che va dal prolungamento di viale Arno fino ai cancelli di ingresso di Costa Morena.

A margine del provvedimento, le motivazioni della Pubblica amministrazione locale: ?Siamo stati costretti ad intervenire - ha affermato l?Assessore all?Ecologia Cesare Mevoli - in quanto non possiamo consentire a nessuno che l?immagine della nostra città subisca notevoli danni a causa dei rifiuti presenti per strada. Da oggi in poi ognuno saprà cosa fare e quindi non sono ammessi, per il futuro, spettacoli impresentabili come quello che ho visto di persona stamani recandomi sul posto?.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costa Morena: "Pulire area di imbarco"

BrindisiReport è in caricamento