Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica

Curto siederà nel consiglio regionale

BRINDISI - Un errore nel calcolo e il successivo riconteggio riporterà in consiglio regionale l'ex senatore Euprepio Curto. L'interessato, dopo le prime indiscrezioni di ieri, attende ancora l'ufficialità ma - è confermata da più parti - il suo posto sarebbe infatti garantito.

BRINDISI - Un errore nel calcolo e il successivo riconteggio riporterà in consiglio regionale l'ex senatore Euprepio Curto. L'interessato, dopo le prime indiscrezioni di ieri, attende ancora l'ufficialità ma - è confermata da più parti - il suo posto sarebbe infatti garantito.

Il conteggio, che non si basa sul numero assoluto dei voti ma sul calcolo in base a coefficienti che tengono conto anche del numero di votanti per ogni circoscrizione, darà infatti un posto all'Udc di Brindisi (di cui Curto è il primo in lista) a discapito del collega tarantino Antonio Scalera.

La novità in consiglio sarebbe inoltre già stata comunicata all'ufficio di circoscrizione di Brindisi. "Continuo ad aspettare una comunicazione ufficiale - ha confermato Euprepio Curto - anche se le rassicurazioni hanno quasi il crisma dell'ufficialità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Curto siederà nel consiglio regionale

BrindisiReport è in caricamento