rotate-mobile
Politica Francavilla Fontana

Denuzzo bis: ecco come sarà il nuovo Consiglio comunale. A breve la proclamazione

La pattuglia più nutrita è quella del Partito Democratico, con 7 seggi. Record di voti per Maurizio Bruno, ottima la prova di Domenico Attanasi e Annalisa Toma

FRANCAVILLA FONTANA  - Tra venerdì 19 maggio e l'inizio della prossima settimana ci sarà la proclamazione degli eletti a Francavilla Fontana. Il voto in queste Amministrative 2023 è stato chiaro: sarà Denuzzo bis, senza passare dal ballottaggio. Il risultato delle liste civiche associate al Partito Democratico e al Movimento 5 Stelle è stata la vittoria al primo turno contro gli sfidanti Michele Iaia (centro-destra) e Maria Passaro. Che dicono i numeri? Innanzitutto che il centro-sinistra unito ha convinto gli elettori. I quali hanno ampiamente premiato Maurizio Bruno (Pd) con 1.168 voti. Ottima la prova di Domenico Attanasi (Idea) che sfonda il muro delle 500 preferenze, portando a casa 555 voti. Il podio viene completato dall'esponente del Pd Annalisa Toma. Per lei le preferenze sono 544. Visto che i voti di ciascun candidato sono già noti, è possibile "simulare" come sarà il prossimo Consiglio comunale. Bisogna, però, tener conto che qualcuno degli eletti potrà rivestire il ruolo di assessore o di presidente del Consiglio comunale. In quel caso è prevista la surroga: diventa consigliere colui che tra i non eletti ha ottenuto più preferenze.

Di seguito, la "simulazione" della composizione del nuovo Consiglio comunale.

Maggioranza

Partito Democratico (7 seggi): Maurizio Bruno, Annalisa Toma, Nicola Cavallo, Massimo Itta, Antonio De Simone, Annamaria Padula, Carmelo Sportillo.

Idea per Francavilla (3 seggi): Domenico Attanasi, Numa Ammaturo, Nicola Lonoce.

èCivica (3 seggi): Giuseppe Bellanova, Luigi Fanizza, Valentina De Comite.

Articolo9 (1 seggio): Francesco Carucci.

Movimento 5 Stelle (1 seggio): Davide Mastromarino.

Opposizione

Candidato sindaco: Michele Iaia.

Insieme con Iaia (2 seggi): Cosimo Di Maria, Francesco Birtolo.

Unione di Centro (2 seggi): Giacomo Gallone, Dario Pio Mancino.

Forza Italia: (1 seggio): Alessio Curto.

Fratelli d'Italia (1 seggio): Anna Ferreri.

Candidata sindaco: Maria Passaro.

La città di tutti (1 seggio): Antonella Iurlaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denuzzo bis: ecco come sarà il nuovo Consiglio comunale. A breve la proclamazione

BrindisiReport è in caricamento