Venerdì, 19 Luglio 2024
Politica

Sinistra "responsabile" o esagerata? Dibattito con Rossi e Caldarola

Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana e tra i fondatori di Articolo Uno – Mdp, torna a Brindisi per un dibattito pubblico

BRINDISI – Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana e tra i fondatori di Articolo Uno – Mdp, torna a Brindisi per un dibattito pubblico dal tema “Ancora responsabili? No, serve una sinistra esagerata”, questione che prende come riferimento gli appelli che giungono da alcuni settori del Pd ai cosiddetti “fuoriusciti”, che stanno lavorando ad una alleanza con Sinistra Italiana, Possibile e altri soggetti in vista delle nuove elezioni politiche.

Come è noto, i parlamentari di Articolo Uno – Movimento dei democratici e progressisti sono usciti dalla maggioranza che sosteneva il governo Gentiloni e la distanza è stata accresciuta dal varo della nuova legge elettorale. Inoltre, per le elezioni di domenica 5 novembre in  Sicilia, Pd e movimenti alla sua sinistra si presentano separati al voto con due distinti candidati. Ciò che accade a sinistra in ogni caso ha aspetti peculiari anche in Puglia e a Brindisi. Quindi il campo della discussione è ampio.

Enrico Rossi dialogherà con Peppino Caldarola, direttore della rivista Italianieuropei, e Antonio Suma del Movimento giovanile della sinistra (Mgs). Interverranno nel dibattito Michele Di Schiena, presidente onorario aggiunto di Corte di Cassazione, Pasquale Barba segretario provinciale di Sinistra Italiana, e Federica Stamerra, portavoce di Possibile Brindisi. Appuntamento il 10 novembre dalle 18, nella Sala dell’Università a Palazzo Nervegna, Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sinistra "responsabile" o esagerata? Dibattito con Rossi e Caldarola
BrindisiReport è in caricamento