menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mauro Vizzino

Mauro Vizzino

Dietrofront di Vizzino: lascia LeU e torna nella lista di Emiliano

Il mesagnese: "Nulla di politico nella gestione delle candidature con conseguente risultato delle elezioni politiche del 4 marzo"

BARI - Dietrofront del consigliere regionale Mauro Vizzino: il mesagnese ha deciso di lacsciare Liberi e Uguali per far ritorno nella lista civica Emiliano sindaco di Puglia, nella quale venne eletto a maggio 2015, come volto nuovo della politica. La notizia che era nell'aria già da qualche tempo, ha trovato conferma oggi con dichiarazioni dello stesso Vizzino.

“Dopo una attenta riflessione – spiega in una nota il consigliere regionale – ho deciso di lasciare “Articolo 1-Movimento Democratici e Progressisti”: avevo creduto sinceramente nel progetto politico utile al paese di ricostruzione della sinistra, ma la vicenda della gestione delle candidature, della campagna elettorale e il conseguente risultato delle elezioni politiche del 4 marzo hanno dimostrato come questa operazione non avesse nulla di politico".

"Fedele ai principi di solidarietà e sussidiarietà cari alla mia formazione culturale e per il rispetto che devo alle tante persone che credono in me, continuo il mio impegno lì dove ho cominciato", prosegue Vizzino. "Intendo contribuire a rispondere alle attese dei cittadini pugliesi, in questa fase così delicata e difficile nella quale occorre ritrovare i valori dell’unità e della compattezza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento