menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"E lo staff della sindaca ci costerà più di 113mila euro l'anno"

Riceviamo e pubblichiamo una nota di Stefano Alparone, consigliere comunale del Movimento 5 stelle, sulla nomina dei quattro componenti dello staff della sindaca Angela Carluccio

Riceviamo e pubblichiamo una nota di Stefano Alparone, consigliere comunale del Movimento 5 stelle, sulla nomina dei quattro componenti dello staff della sindaca Angela Carluccio.

113.482 euro l'anno, tanto ci costerà lo staff della Sindaca. Uno staff composto da ben quattro persone e se per tre è stata resa nota l'identità, si spera presto curricula, certificati penali e carichi pendenti, resta ancora da conoscere il quarto nome.

Anche senza curricula però, dei tre nomi si conosce almeno la storia.

Portavoce: il giornalista Gianmarco Di Napoli, che è oramai l'ombra della Sindaca da un bel po'. Curioso che proprio la Sindaca che della legalità e della trasparenza ne ha fatto vanto, nominando anche un garante, scivoli proprio sul portavoce che, è imputato per bancarotta fraudolenta pluriaggravata. E come carico pendente potremmo definirlo da novanta....

Francesco Pasanisi Zingarello come supporto per funzione programmatoria, controllo di gestione e politiche di sviluppo sostenibile. Ma chi è Zingarello? Nei suoi trascorsi spicca la vicinanza, manco a dirlo, a Massimo Ferrarese, per il quale è stato capo dello staff nei "gloriosi" anni della presidenza della Provincia. E direi che è sufficiente questo per giustificarne la presenza al fianco della Sindaca....

Giada Valeria Rampino segretaria particolare, componente del comitato cittadino Noi Centro, di certo anche lei non lontana da Ferrarese e da Marcello Rollo, che di per se non significa nulla, ma di certo la presenza dei due è sempre meno velata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento