rotate-mobile
Politica

"Elisa Mariano boicottata in casa"

S.PIETRO VERNOTICO - Lo dice il sindaco di S.Pietro Vernotico, che del Pd non è: è contento per la designazione di Elisa Mariano a candidata alla Camera dei Deputati, ma le consiglia di regalare un binocolo al Pd locale, che l'ha apertamente boicottata nel corso delle parlamentarie (il riferimento è al consigliere regionale Giuseppe Romano?), che lo stesso pasquale Rizzo considera miope.

S.PIETRO VERNOTICO - Lo dice il sindaco di S.Pietro Vernotico, che del Pd non è: è contento per la designazione di Elisa Mariano a candidata alla Camera dei Deputati, ma le consiglia di regalare un binocolo al Pd locale, che l'ha apertamente boicottata nel corso delle parlamentarie (il riferimento è al consigliere regionale Giuseppe Romano?), che lo stesso pasquale Rizzo considera miope.

"Prescindendo dalle appartenenze politiche, come sindaco ed a livello personale non posso che esprimere la sensazione di soddisfazione per il risultato a dir poco brillante ottenuto da Elisa Mariano nell'ambito delle primarie del Pd. Soddisfazione legata non solo alla circostanza che trattasi di una concittadina, ma anche e soprattutto per la sua levatura politica e culturale, per la capacità dimostrata nel tempo di assumere posizioni anche critiche ma sempre costruttive avendo come unico obiettivo valori non sindacabili e comunque la centralità del territorio e delle sue esigenze", afferma il sindaco Rizzo.

"È evidente che la campagna elettorale non sarà facile per tutte le forze politiche, ma se Elisa Mariano sarà, come mi auguro, una rappresentante del territorio brindisino in Parlamento, tutti potranno contare su una figura che non esiterà, prescindendo dalle appartenenze, a lottare per il territorio. Non me ne voglia Elisa - dice Pasquale Rizzo -  se mi permetto di darle un unico consiglio, regali per la befana un binocolo  potente a quella parte del Pd di San Pietro Vernotico incapace di vedere al di la del proprio naso arrivando al punto di boicottare i propri concittadini per paura di perdere visibilità".

"E' un regalo probabilmente inutile, visto che la miope visione delle cose che ha portato nel 2010 ad una sconfitta elettorale storica, viene costantemente applicata da quella frangia del Pd dalla predetta data come filo conduttore del proprio operato. L'auspicio e' - si augura Rizzo - che il vento del rinnovamento colpisca tutte le forze politiche, soprattutto quelle incapaci di rendersi conto che e' il momento di voltare pagina, ormai i cittadini hanno le idee chiare e sanno distinguere chi fa politica per esclusiva visibilità personale da  chi di contro e' abituato a porre al centro delle proprie scelte i bisogni del territorio. Congratulazioni  per il risultato ottenuto ed un augurio di  attività politica piena di soddisfazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Elisa Mariano boicottata in casa"

BrindisiReport è in caricamento