Politica

Forza Italia Brindisi: "Il prossimo consiglio comunale si svolga in presenza"

“Ci chiediamo il motivo per il quale le conferenze stampa del sindaco si tengano in presenza, mentre le adunanze del consiglio comunale continuano a svolgersi in videoconferenza"

BRINDISI – Forza Italia chiede che si svolga in presenza la prossima seduta del consiglio comunale di Brindisi. “Apprendiamo della convocazione di una conferenza stampa di Rossi e del suo delegato alla sanità convocata per domani in presenza nella sala Mario Marino Guadalupi ed aperta a tutti i giornalisti – si legge in una nota a firma di Livia Antonucci, coordinatrice cittadina di Fi Brindisi - così come accaduto giorni addietro per la presentazione dei nuovi assessori che ha visto la presenza di oltre 30 persone nella stessa sala la cui ampiezza è irrisoria rispetto all’aula consiliare”.

“Ci chiediamo - prosegue la Antonucci - il motivo per il quale le conferenze stampa del sindaco si tengano in presenza, mentre le adunanze del consiglio comunale continuano a svolgersi in videoconferenza. Sbaglia chi pensa ad una sorta di vanità del sindaco. A Brindisi da troppo tempo viviamo in una democrazia sospesa, in cui le regole valgono, ma per gli altri. E se gli altri sono coloro che rappresentano la cittadinanza poco importa”. “Chiediamo al presidente del consiglio – conclude Livia Antonucci - di adottare tutte le precauzioni anti-Covid perché il prossimo consiglio comunale si svolga in presenza, così come accaduto in passato ed al sindaco di pensare più ai fatti concreti e meno alle passerelle”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia Brindisi: "Il prossimo consiglio comunale si svolga in presenza"

BrindisiReport è in caricamento