rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Politica Francavilla Fontana

Francavilla Fontana, il confronto con il Consiglio comunale dei ragazzi

Il sindaco Denuzzo, il presidente Attanasi e l'assessore Tatarano hanno descritto ai neoeletti il suo funzionamento e quali adempimenti condurranno all'elezione del sindaco o sindaca e del presidente

FRANCAVILLA FONTANA - Con l’elezione dei 30 Consiglieri Comunali delle ragazze e dei ragazzi muove i primi passi la nuova legislatura dell’assise cittadina giovanile. In attesa della convocazione della prima seduta consiliare, nel pomeriggio di martedì 15 marzo il sindaco Antonello Denuzzo, il presidente del Consiglio Comunale Domenico Attanasi e l’assessore alla Pubblica Istruzione Sergio Tatarano hanno incontrato i 30 consiglieri neoeletti.

Francavilla Fontana Consiglio comunale dei ragazzi 2-2-2

“Questa sera – dichiara il sindaco Denuzzo – abbiamo incontrato il nuovo Consiglio Comunale delle ragazze e dei ragazzi per raccontare il lavoro che quotidianamente svolgono le istituzioni cittadine. È stato un incontro costruttivo in cui è emersa la grande voglia di impegno civico dei nostri giovani che, dopo aver patito le restrizioni legate all’emergenza sanitaria, sono pronti a mettersi al servizio della comunità. Ringrazio il sindaco uscente Raffaele Maria Alfonzetti e la presidente uscente Gianfranca Marchetti per il lavoro svolto nel corso del precedente mandato.”

Il sindaco Denuzzo, il presidente Attanasi e l’assessore Tatarano hanno descritto ai neoeletti il funzionamento del Consiglio Comunale e quali adempimenti condurranno all’elezione del sindaco o sindaca e del presidente del Consiglio Comunale.

Francavilla Fontana Consiglio comunale dei ragazzi 3-2

“Oggi, oltre a confrontarci sull’amministrazione di una città – prosegue il presidente Attanasi – ho potuto illustrare il funzionamento della macchina amministrativa e le particolari funzioni che spetteranno al mio omologo presidente del Consiglio Comunale. Si è trattato di un momento di crescita e di confronto prezioso perché i ragazzi rappresentano il futuro della nostra comunità e abbiamo il dovere di ascoltarli.”

Il Consiglio Comunale delle ragazze e dei ragazzi è una opportunità di inclusione e darà a tutti i suoi componenti la possibilità di crescere attraverso un percorso di rispetto reciproco nell’ottica della valorizzazione delle potenzialità individuali e di gruppo.

Francavilla Fontana Consiglio comunale dei ragazzi 4-2

“Come abbiamo detto più volte – conclude l’assessore Tatarano – il Ccrr non è una simulazione ma è piuttosto una occasione per sperimentare nuovi percorsi e processi democratici. Segnalo con particolare soddisfazione, da assessore alle Pari Opportunità, l'elezione di 18 ragazze e 12 ragazzi che inverte una tendenza opposta tra gli adulti che si fa fatica a far affermare. Buon lavoro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavilla Fontana, il confronto con il Consiglio comunale dei ragazzi

BrindisiReport è in caricamento