menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luigi Caroli, sindaco di Ceglie Messapica

Luigi Caroli, sindaco di Ceglie Messapica

Giunta, colpaccio del Pdl all’ultima curva: Cesare Fiorio in pole position

CEGLIE MESSAPICA - L’ufficialità potrebbe arrivare a cavallo tra mercoledì e giovedì prossimi, subitro dopo la proclamazione del nuovo Consiglio comunale. Ma la notizia, che da giorni circolava a Ceglie Messapica, ormai appare certa: Cesare Fiorio, ex Direttore sportivo della Ferrari, rivestirà un ruolo di primo piano all’interno della nascente Amministrazione comunale. Il neo sindaco Luigi Caroli, non ha sciolto le ultime riserve in merito alla composizione della sua squadra. Le prossime ore serviranno a chiudere il cerchio, a far quadrare i conti attorno alla formazione dell’esecutivo.

CEGLIE MESSAPICA - L'ufficialità potrebbe arrivare a cavallo tra mercoledì e giovedì prossimi, poco dopo la proclamazione del nuovo Consiglio comunale. Ma la notizia, che da giorni circolava a Ceglie Messapica, ormai appare certa: Cesare Fiorio, ex Direttore sportivo della Ferrari, rivestirà un ruolo di primo piano all'interno della nascente Amministrazione comunale. Il neo sindaco Luigi Caroli, non ha sciolto le ultime riserve in merito alla composizione della sua squadra. Le prossime ore serviranno a chiudere il cerchio, a far quadrare i conti attorno alla formazione dell'esecutivo.

Ma su un nome c'è convergenza. Ed è proprio quello di Fiorio. Un colpo grosso, quello messo a segno dal Pdl. Un professionista di successo, una figura di prestigio da affiancare al primo cittadino. Già stabiliti, a quanto pare, anche gli incarichi che l'ex dirigente della Formula Uno sarà chiamato a rivestire: si occuperà di marketing territoriale e promozione sportiva.

Fiorio ha un palmarés d'eccezione che va dai titoli Mondiali Marche a quello Piloti, dai Campionati d'Europa alle affermazioni nell'Endurance. I team da lui diretti hanno vinto nel corso degli anni 18 Campionati del Mondo, ben 15 nei rally e tre nei Prototipi.

Biografia. E' figlio d'arte (di Sandro Fiorio, Capo Ufficio Stampa e PR della Lancia) e quindi, non fatica nell'inserimento nel mondo delle corse. A soli 22 anni è il nuovo Campione d'Italia nella categoria Gran Turismo di 1150 c.c. Laureatosi in Scienze Politiche, nel 1963 dirige l'attività agonistica di Casa Lancia e lascia un'impronta indelebile nella creazione della HF Squadra Corse. Sotto la sua regia nascono la Stratos, la Delta nelle sue diverse tipologie da Rally e i prototipi LC1 e LC2. Nel 1972 Cesare Fiorio diviene Direttore marketing della Lancia, oltre che responsabile dell'attività sportiva del Gruppo Fiat nel 1977 e dieci anni più tardi anche della Squadra Corse Alfa Romeo. Nel 1989 il passaggio alla Ferrari in veste di Ds. Nel 1990 sfiora il titolo Mondiale Piloti con Alain Prost e getta le basi nel 1991 per un accordo con Ayrton Senna. Malgrado tutto, Fiorio viene esonerato dall'incarico a metà stagione dai vertici della Casa. Il richiamo della F1 è forte e Fiorio nel 1994 rientra nel Circus come Direttore Sportivo della Ligier, a cui fa seguito nel 1996 un contratto di consulenza per il Team Forti.

Questo il personaggio, di pubblico dominio. In privato, una vita assai più riservata. Piemontese di origini, cegliese ormai di adozione, Fiorio (che qualche anno fa comprò casa anche nel centro storico della Città bianca) da qualche tempo si è trasferito stabilmente nelle campagne di Ceglie. Vip, anche lui. Come Etro. E come Etro pronto a smentire (ma stavolta offrendo persino alla causa del primo cittadino il suo geniale contributo), la giornalista Anna Dal Ponte, che il giorno della vittoria del centrodestra a Ceglie aveva tuonato, in nome e per conto di un fantomatico "comitato vip": "La vittoria di Caroli? Un brutto passo indietro per il territorio. Tra le righe del suo programma, né ambiente né cultura".

Ma Fiorio c'è. E potrebbe non essere l'unico settantenne a brillare ai vertici del Municipio. In attesa che la neo maggioranza sciolga i nodi legati alla nuova Giunta, si fa sempre più concreta e certa anche l'elezione dell'ex sindaco Mario Annese a presidente del Consiglio comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento