menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pd, gli iscritti preferiscono Orlando: metà dei voti per Renzi, Emiliano ultimo

Su 500 iscritti, quasi la metà si è recata al voto per il candidato segreteria nazionale: 160 per la mozione in favore del ministro, 64 voti per l'ex premier e 20 voti per il governatore della Puglia

BRINDISI - Gli iscritti al Pd di Brindisi preferiscono Andrea Orlando come candidato alla segreteria nazionale del partito: su 500 iscritti, quasi la metà si è recata al voto e in 160 hanno aderito alla mozione in favore del ministro, 64 voti per l'ex premier Matteo Renzi e 20 voti per il governatore della Puglia Michele Emiliano. 

andrea orlando-2La Convenzione del Circolo Cittadino del Partito Democratico di Brindisi, aperta agli iscritti e simpatizzanti, si è svolta ieri, sabato primo aprile, in vista del Congresso nazionale del Partito e delle Primarie che si terranno il 30 aprile. All’apertura dell’Assemblea, la Commissaria Sandra Antonica ha rivolto il suo saluto agli iscritti e alle iscritte, ricordando a tutti gli impegni della giornata per poi concludere con la proposta della costituzione dell’ufficio di presidenza per avviare l’inizio dei lavori congressuali. 

Successivamente sono state illustrate le tre mozioni dei candidati alla Segreteria nazionale: per Andrea Orlando ha preso la parola Mimmo Tardio, per Michele Emiliano la Commissaria Sandra Antonica e per Matteo Renzi c'è stato  Salvatore Valentino. Ognuno dei tre relatori, ha spiegato alla platea presente, l’importanza del voto e del sostegno alla propria mozione.

Alla conclusione del dibattito si è dato avvio alla procedura di voto, aprendo di fatto il seggio costituito all’interno della Federazione Provinciale di via Osanna 61. Le operazioni di voto si sono svolte senza problema alcuno. Gli iscritti e le iscritte del Pd hanno potuto votare per il Candidato alla Segreteria Nazionale e alle liste dei delegati ad essi legati. Nonostante, il Pd Brindisi sia un Partito Commissariato da 2 anni e che l’attività politica e partitica si sia molto ridotta, il Popolo Democratico ha risposto positivamente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento