rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Politica

Il Pd perde, ma parla di concerti

BRINDISI - Il Pd perde a Carovigno e San Donaci; Consales deve respingere le continue richieste dei consiglieri di maggioranza, e il Pd cittadino che fa? Discute stasera di concerti e iniziative dell'estate brindisina.

BRINDISI - Appare quantomeno bizzarra la convocazione ricevuta ieri dagli iscritti del Pd, convocati per il direttivo cittadino che si svolgerà questa sera per discutere di un argomento sorprendente: iniziative culturali, sportive e turistiche per l'estate brindisina 2013. Sorprendente per due motivi: il primo è che nessuno si sarebbe mai aspettato di dover discutere di spettacoli, il secondo è che per questo argomento il sindaco Mimmo Consales ha istituito una commissione ad hoc (composta dal primo cittadino, da Carmelo Grassi ed Emanuele Amoruso) che a giorni inizierà l'esame delle circa 150 proposte pervenute al Comune dopo la pubblicazione del bando per la raccolta di idee e progetti per l'estate brindisina.

A che serve riunire il direttivo cittadino per parlare di questo argomento?

Forse i convocati lo scopriranno stasera. Chissà se durante la riunione si troverà il tempo di discutere anche del brillante risultato del Pd alle amministrative di Carovigno (dove non si è arrivati al ballottaggio) o di San Donaci (dove il fuoriuscito dal Pd, Domenico Fina, ha battuto il candidato della coalizione Pd-Sel-Psi).

Magari qualcuno risponderà che il direttivo cittadino dibatte solo di cose cittadine. Allora si potrebbe parlare dell'intervista rilasciata dal consigliere comunale Salvatore Brigante a Puglia Tv nei giorni scorsi, in cui il medico parlava dello scarso raccordo tra partiti e giunta comunale. O della dichiarazione successivamente rilasciata a BrindisiReport.it dallo stesso Brigante: «Nulla di personale, ma forse il doppio incarico di Antonio Elefante, che è allo stesso tempo consigliere comunale e segretario cittadino, non consente di svolgere al meglio i due ruoli». Volendo ci sarebbe da parlare anche delle continue richieste di deleghe speciali ed incarichi da parte di consiglieri di maggioranza (Udc e Progettiamo Brindisi).

Insomma, è evidente che ci sono argomenti più seri delle salsicce e dei concerti. Chissà se qualcuno vorrà parlarne.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pd perde, ma parla di concerti

BrindisiReport è in caricamento