rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Politica Torre Santa Susanna

Avviato scioglimento del consiglio: commissario a Torre S.Susanna

Con l’avvio della procedura di scioglimento del consiglio comunale di Torre Santa Susanna, che dovrà essere sancito con decreto del Presidente della Repubblica, il prefetto di Brindisi, Annunziato Vardè, ha nelle more nominato il commissario prefettizio

TORRE SANTA SUSANNA – Con l’avvio della procedura di scioglimento del consiglio comunale di Torre Santa Susanna, che dovrà essere sancito con decreto del Presidente della Repubblica, il prefetto di Brindisi, Annunziato Vardè, ha nelle more nominato il commissario prefettizio che dovrà reggere il governo del municipio sino alle prossime elezioni amministrative

Il subcommissario Pietro MassoneLo fa sapere la stessa Prefettura di Brindisi, dando notizia dell’avvio della procedura ai sensi dell’articolo 141, e relativi comma, del Tuel (il Testo unico degli enti locali) poiché vi sono state le dimissioni della metà più uno dei consiglieri comunali, e della contemporanea designazione del commissario prefettizio nella persona del viceprefetto aggiunto Pietro Massone (nella foto), sempre ai sensi dello stesso articolo 141, comma 7.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avviato scioglimento del consiglio: commissario a Torre S.Susanna

BrindisiReport è in caricamento