rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica

Trasporti pubblici, falla nell'algoritmo: "A Brindisi meno soldi rispetto alle altre Province"

Interrogazione presentata in consiglio regionale dal consigliere Caroli: "L'assessore Maurodinoia non ha potuto far altro che ammettere che c’è questa incongruenza"

“L’algoritmo sbaglia a calcolare e da oltre 10 anni la provincia di Brindisi ha meno soldi per il trasporto pubblico extraurbano rispetto a tutte le altre province pugliesi”. Lo denuncia il consigliere regionale Luigi Caroli (Fratelli d’Italia), che nella giornata odierna ha presentato sull’argomento un’interrogazione consiliare alla quale ha risposto l'assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile, Anna Maurodinoia. 

Tale interrogazione è stata presentata nella “convinzione che nell’attesa che fossero espletate le nuove gare si potesse ‘aggiustare’  - scrive Caroli in una nota stampa - ciò che provoca da anni un vero e proprio danno ai brindisini che per muoversi all’interno della loro provincia, fra un Comune e un altro, hanno meno servizi, meno autobus e meno personale perché la Stp a parità di gare ha meno soldi rispetto ad altre tratte pugliesi”.

“Per capirci: se la tratta Bari-Monopoli – prosegue Caroli - ha un determinato costo rimborsato dalla Regione Puglia, la Fasano-Brindisi ha un rimborso inferiore… Una penalizzazione che incide sia sui servizi che sul personale dipendente che alla stregua del personale di altre province, viene trattato in termini di benefit in modo non equo.  Senza nessuna logica, ma solo perché a monte è stato sbagliato il calcolo dell’algoritmo eppure sia in giunta regionale che in provincia lo sanno da tempo… ma si continua a fare spallucce”.

“Oggi, in Consiglio regionale, l’interrogazione è stata discussa e l’assessore Maurodinoia – conclude Caroli - non ha potuto far altro che ammettere che c’è questa incongruenza, ma che non si può far nulla fino all’aggiudicazione di nuove gare che ha tempo massimo fino al 2026. Ci auguriamo che ciò avvenga il prima possibile con la Provincia che si adoperi fin da subito all'indizione della nuova gara.” 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti pubblici, falla nell'algoritmo: "A Brindisi meno soldi rispetto alle altre Province"

BrindisiReport è in caricamento