rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Politica

Intervento/ "Città della Cultura? Solo una"

Non sappiamo quali informazioni e contatti "riservati" con la Commissione europea abbia il sindaco di Bari per candidare tutte le città' capoluogo della Puglia a Capitale della Cultura 2019, sia pure attorno alla candidatura formale di Bari.

Non sappiamo quali informazioni e contatti "riservati" con la Commissione europea abbia il sindaco di Bari per candidare tutte le città' capoluogo della Puglia a Capitale della Cultura 2019, sia pure attorno alla candidatura formale di Bari ( o di Taranto?), come si evince dalla notizia di Brindisi Report.

A nostro avviso la proposta manca dei presupposti essenziali giacche' per definizione non è la somma delle città o territori di area vasta a poter avanzare la candidatura come "Città Europea della Cultura". In Europa infatti ipotesi del genere non sono state mai neanche pensate perché le procedure non lo consentono.

Mentre sono tantissime le città italiane ed europee che per progettazione e promozione singolarmente sono ad uno stadio avanzatissimo. Per questo sarebbe assai più produttivo e meno demagogico che gli sforzi convergessero solo su una delle città pugliesi, pena l'ennesimo flop ( per poi magari polemizzare con l'Europa matrigna).

Fermo restando la necessità di scegliere dunque solidarmente una delle nostre città' come unica candidatura, realmente decisivo è incalzare la Regione sui nuovi regolamenti europei e in particolare sulle finalizzazioni della programmazione 2014-2020 che prevedono fondi ad hoc per la qualificazione ambientale e infrastrutturale delle aree vaste e dei siti inquinati, per la rigenerazione e riqualificazione delle città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intervento/ "Città della Cultura? Solo una"

BrindisiReport è in caricamento